John Carmack: "id Software non svilupperà mai per 3DS, PS Vita e Wii U"

Il guru di id Software sbatte la porta in faccia a Wii U e PS Vita

Dalla sua conferenza tenuta alla QuakeCon 2013, il guru di id Software John Carmack ha definito "quasi nulle" le possibilità che la sua software house svilupperà mai giochi per Nintendo 3DS, Nintendo Wii U e PlayStation Vita. Il problema sta nei rapporti con i publisher e con le vendite di questi sistemi (in questo ultimo caso escludendo 3DS, immaginiamo).

«Ho sempre pensato che Wii U e Vita sarebbero state ottime piattaforme per Doom 3: BFG Edition. Potremmo eseguire un porting diretto, ma queste piattaforme non hanno generato nulla dal punto di vista del publishing che potesse interessarci, perché in un modo o nell'altro sono piattaforme messe ai margini. Chiaramente se guardiamo solo le portatili, ci sono delle differenti. Il 3DS sta vendendo bene, ma PlayStation Vita non va particolarmente bene»

E continua:

«Mi piacerebbe sviluppare sul 3DS e su alcune di queste altre piccole piattaforme. Davvero. Mi piacerebbe vedere come possiamo sviluppare giochi su Vita o su Wii U, anche solo per giocherelllare con alcune caratteristiche uniche che questi sistemi hanno. Purtroppo, ciò è estremamente improbabile che accada. Abbiamo tempo e risorse ben delimitate, e quindi ci sono solo alcune piattaforme su cui possiamo concentrarci»

Che ne pensate di queste parole? Al contrario di altri sviluppatori che si sono dimostrati un po' "snob", soprattutto verso Wii U, sembra che il buon John vorrebbe veramente provare a lavorare su questi sistemi, ma che semplicemente non può a causa di mere questioni economiche.

  • shares
  • Mail