Xbox One registrerà i filmati dei giochi a 720p

Mar Whitten spiega in dettaglio come la console registrerà le sessioni di gioco

foto xbox oneXbox One registrerà le sessioni di gioco a una risoluzione di 720p e 30 fotogrammi al secondo. A confermarlo dalle pagine di IGN è stato Marc Whitten, designer principale della piattaforma Xbox One.

Ciò significa che la risoluzione e la frequenza di aggiornamento nativi di moltissimi giochi verranno in qualche modo "snaturati" nelle registrazioni: ad esempio Forza Motorsport 5 girerà a 1080p e 60 fotogrammi al secondo, una bontà grafica che dovrà quindi subire un forte ridimensionamento quando passerà per il sistema di cattura della console. In realtà era abbastanza lecito aspettarsi qualcosa del genere, poiché anche la cattura video in sé richiede una potenza di calcolo e un impiego di risorse non indifferente: catturare filmati a 1080p e 60 frame al secondo avrebbe gravato sulle prestazioni della console, prodotto file enormi e di conseguenza tempi editing e di upload notevolmente aumentati. In definitiva, riteniamo ci sia poco o nulla di cui lamentarsi.

Ricordiamo che la funzionalità di registrazione video di Xbox One è stata svelata lo scorso mese. Per ogni sessione, sarà possibile in qualsiasi momento salvare gli ultimi cinque minuti di gioco. Volendo salvare un filmato non smettendo di giocare, questo sarà invece ridotto agli ultimi 30 secondi di gioco.

Una volta salvati questi filmati, sarà possibile editarli e condividerli con gli altri utenti nei server Microsoft, sempre a disposizione. Nell'occasione è stato confermato anche che gli Avatar di Xbox 360 verranno trasferiti su Xbox One e dotati di nuove funzionalità, come la possibilità di crearsi una gamerpic in HD integrale. L'originale era di 64x64 pixel, adesso diventerà 1080p.

  • shares
  • Mail