Rainbow Six: Siege, la Starter Edition è disponibile su PC

I vertici di Ubisoft propongono su PC una versione “semi-freemium” del loro ultimo sparatutto simulativo

Guarda la galleria: Rainbow Six: Siege (31-03-2015)

A poco più di sei mesi dall’uscita di Rainbow Six: Siege, i vertici di Ubisoft provano a rilanciare il loro sparatutto simulativo invogliando coloro che non hanno ancora acquistato il titolo a farlo adesso optando sulla Starter Edition, una versione “semi-freemium” del titolo che comprenderà tutte le modalità e i contenuti dell’edizione originaria ma solo due Operatori, con la possibilità di sbloccarne subito altri due (o degli elementi di equipaggiamento supplementari) con il pacchetto gratuito di crediti ingame iniziali.

” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.gamesblog.it/a/ae6/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=ZXHEDMJwg3c” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjUyODUwJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNjIwIiBoZWlnaHQ9IjM1MCIgc3JjPSJodHRwOi8vd3d3LnlvdXR1YmUuY29tL2VtYmVkL1pYSEVETUp3ZzNjP2ZlYXR1cmU9b2VtYmVkIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMjUyODUwe3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yNTI4NTAgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X18yNTI4NTAgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

Rainbow Six: Siege, nuovi dettagli sui contenuti aggiuntivi post-lancio

Per tutti i dettagli dell’iniziativa e per le modalità di sblocco degli altri Operatori, eccovi la scheda comparativa tra le due versioni:

  • Starter Edition
  • – Sblocco instantaneo:
    2 Operatori random dalla raccolta di quelli più intuitivi in entry level: Rook, Sledge, Ash, Fuze, Mute e Smoke.
    600 R6 Credits da spendere sia in Operatori (raccomandato) e sia in contenuti addizionali.

    – Lento sblocco dei restanti 16 Operatori Originali (GIGN, SAS, GSG9, SPETSNAZ, FBI):
    12.500 Renown o 300 R6 Credits per sbloccare un Operatore.

    Per sbloccare un Operatore con i Renown in-game occorrono circa 15 ore.

    – Accesso a tutti gli Operatori post-launch (JTF2, Navy SEALs e quello in arrivo CTUs):
    25.000 Renown oppure 600 R6 Credits per sbloccare 1 Operatore.

    Il Season Pass sblocca tutti gli Operatori post-launch.

  • Standard Edition
  • – Accesso a 20 Operatori in poco tempo di gioco (GIGN, SAS, GSG9, SPETSNAZ, FBI):
    Occorrono tra 500-2000 Renown per sbloccare un Operatore (0.5-2 ore di gioco)

    Accesso a tutti gli Operatori post-launch (JTF2, Navy SEALs e quello in arrivo CTUs):
    25.000 Renown oppure 600 R6 Credits per sbloccare 1 Operatore.

    Il Season Pass sblocca tutti gli Operatori post-launch.

La Starter Edition di Rainbow Six: Siege potrà essere acquistata sullo store Uplay dal 2 giugno al 19 giugno al prezzo di 14,99€. In questa prima fase, l’offerta riguarderà solo la versione PC del titolo, ma con la possibilità di un approdo futuro su PlayStation 4 e Xbox One qualora l’iniziativa dovesse riscuotere il successo sperato dai vertici del colosso videoludico transalpino.

Rainbow Six: Siege, Ubisoft pubblica il trailer di lancio “The Breach”

Articolo originario del 28 novembre 2015 – a cura di Michele Galluzzi

“Ancora una volta sulla breccia, cari amici, ancora una volta!”

Rainbow Six: Siege è ormai prossimo alla commercializzazione su PC e console current-gen, e così i vertici di Ubisoft Montreal ci preparano psicologicamente al grande evento scomodando nientemeno che William Shakespeare per cucire il trailer di lancio del loro prossimo sparatutto simulativo addosso alla celebre frase che apre l’Atto III dell’Enrico V.

Rainbow Six: Siege – al via l’Open Beta su PC, PS4 e Xbox One

Con “The Breach”, la sussidiaria canadese di Ubi cerca infatti di cogliere l’essenza dell’esperienza di gioco che vivremo nelle sfide multiplayer PvP e PvE delle 11 mappe di lancio e che stiamo già cominciando a sperimentare grazie all’ultima Open Beta.

Per poter immergersi nelle battaglie di Rainbow Six: Siege, però, non servirà recitare a memoria i sonetti più ispirati del Cigno dell’Avon ma basterà attendere fino al lancio ufficiale del titolo, previsto per il 1° dicembre su PC, Xbox One e PlayStation 4.

Ti potrebbe interessare
Uncharted 2: Among Thieves – nuova beta multigiocatore imminente
Action Adventure Demo

Uncharted 2: Among Thieves – nuova beta multigiocatore imminente

Nella giornata di oggi ci sono diverse voci su internet che vedono l’arrivo imminente su PlayStation Network di una demo multigiocatore e/o di una nuova beta di Uncharted 2: Among Thieves.Inizialmente il primo annuncio della versione dimostrativa è apparso sulle pagine del PlayStation Blog americano in merito ai metodi di vincita dell’edizione limitata Fortune Hunter.

Lionhead svelerà il gioco segreto a inizio 2009
Brevi Varie

Lionhead svelerà il gioco segreto a inizio 2009

Fable 2 è appena arrivato nei negozi e già si comincia a parlare del prossimo gioco dei Lionhead Studios, ancora avvolto nel mistero più assoluto.«Il gioco sarà annunciato all’inizio dell’anno prossimo», ha infatti dichiarato un portavoce della software hose capeggiata da Peter Molyneux.Il carismatico game designer inglese aveva già accennato al fatto che questo nuovo

Modalità co-op disponibile in Super Smash Bros. Brawl
Brevi Picchiaduro Screenshot

Modalità co-op disponibile in Super Smash Bros. Brawl

Con l’avvicinarsi dell’uscita di Super Smash Bros. Brawl in America e Giappone, il sito ufficiale del gioco viene ormai aggiornato giornalmente da Nintendo. Questa volta, oltre agli screenshot di rito, anche un’ulteriore immagine all’interno della quale viene mostrata la modalità cooperativa a due giocatori, disponibile anche tramite Nintendo WFC, e grazie alla quale quindi sarà

Ferrari Project: prime immagini
Guida Pc Screenshot

Ferrari Project: prime immagini

Ferrari Project è il nuovo gioco con licenza ufficiale della casa di Maranello curato dai creatori della serie GTR, che hanno lasciato SimBin per approdare alla Blimey Games. Le immagini che potete vedere sono le prime ad essere state diffuse, e mostrano il gioco, che tra l’altro non ha ancora un titolo definitivo, in stato