Dishonored: in arrivo la "Game of the Year Edition"

Dishonored sta per tornare in un'edizione speciale che racchiuderà tutti i DLC

dishonored-top-flop-2012Una versione Game of The Year di Dishonored è improvvisamente comparsa nel database dell'ente di certificazione australiano classification.gov.au, che ha ritenuto il gioco adatto ai maggiori di 15 anni. Si tratta naturalmente di una versione speciale che, molto verosimilmente, conterrà tutti i DLC finora usciti, come Dunwall City Trails, Il Pugnale di Dunwall e Le Streghe di Brightmore.

Per il momento non c'è una data di uscita, ma immaginiamo che fine estate/inizio autunno sia una finestra piuttosto verosimile.

Nella nostra recensione di Dishonored, Antonio Abate aveva trovato che il gioco degli Arkane Studios «è un titolo dall’appeal decisamente accattivante, e se dovessimo tentare di affibbiargli un vocabolo, diremmo che il termine "bilanciato" calzi a pennello. [...] Senza strafare, gli sviluppatori hanno preferito soffermarsi su pochi aspetti, elaborandoli in maniera efficace. Un titolo che dietro la propria rigidità strutturale, espressione di una marcata linearità nell’essere portato a termine, cela tesori nemmeno tanto nascosti. Un plauso doveroso, infine, va alla direzione artistica, componente che impreziosisce quello che senza remore di smentita possiamo definire una delle produzioni più notevoli di questo 2012.».

Nella nostra Top/Flop 2012 Dishonored si era guadagnato una delle primissime posizioni generali. Personalmente è stato il mio secondo gioco preferito dello scorso anno, subito dietro a Far Cry 3.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: