Kinect: nel 2010 su X360... e nel 2011 su PC e box TV?

Kinect: nel 2010 su X360... e nel 2011 su PC e box TV?

Le previsioni fatte l'anno scorso da Bill Gates, secondo le quali la periferica di "Project Natal" avrebbe avuto un futuro radioso anche all'infuori dell'universo videoludico di Xbox 360, trovano quest'oggi un'autorevole conferma.

Nel corso di un'intervista concessa ai colleghi di Engadget, infatti, Adi Berenson, il vicepresidente di PrimeSense, l'azienda israeliana detentrice dei brevetti della nuova "telecamera delle meraviglie" di X360, ha affermato che durante il 2011 il sistema a due sensori alla base di Kinect sarà il protagonista di una nuova famiglia di periferiche atte a "sensibilizzare" qualsiasi ambiente multimediale su PC e box televisivi (siano essi decoder o media-recorder).

L'unica discriminante tra questi nuovi appartenenti alla famiglia di Kinect e la periferica "maggiore" che vedrà la luce esclusivamente su Xbox 360 entro la fine dell'anno è rappresentata dall'assenza delle componenti hardware squisitamente videoludiche, come la telecamera RGB, la base motorizzata e il riconoscimento vocale tramite microfono "intelligente".

Dopo aver terrorizzato (per non dire nauseato) tutti i videogiocatori su console attentando alla sopravvivenza del loro joystick, quindi, Kinect si prepara a piazzare le trappole in ambiente PC per fare fuori, una volta per tutte, l'amatissimo mouse: e voi, per chi fate il tifo?

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: