GamesCom 2013, Microsoft annuncia giochi esclusivi e due bundle per Xbox One

Grandi annunci per Xbox One alla GamesCom 2013, ma la mancanza del live streaming ha penalizzato Microsoft

microsoft gamescom 2013La GamesCom 2013 di Microsoft è stata ricca di sorprese, anche se il fatto che sia mancato il live streaming non è piaciuto proprio a nessuno: come si può evitare il contatto diretto con i consumatori in un momento delicato come questo? Per fortuna, coloro che pensavano che i contenuti non sarebbero stati all'altezza delle aspettative si sbagliavano di grosso e la lista dei giochi che saranno lanciati con Xbox One lo conferma.

Partiamo, insomma, proprio dalla line-up della nuova console, sottolineando che Microsoft ha annunciato con molto entusiasmo soprattutto l'uscita di Fable Legends di Lionhead Studios (saga che, almeno agli inizi, ha riscosso un successo fenomenale).

"Per la prima volta - si legge nel comunicato - fino a quattro eroi possono giocare ed esplorare in modalità cooperativa, o anche assumere il ruolo del cattivo e dirigere in tempo reale l’intero gioco".

Ma vediamo tutto il resto dei giochi:


  • Assassin’s Creed IV Black Flag (Ubisoft, Ubisoft);

  • Battlefield 4 (DICE, Electronic Arts);

  • Call of Duty: Ghosts (Infinity Ward, Activision);

  • Crimson Dragon (Grounding/Land Ho!, Microsoft Studios);

  • Dead Rising 3 (Capcom Vancouver, Microsoft);

  • FIFA 14 (EA Sports, Electronic Arts);

  • Fighter Within (AMA Ltd., Ubisoft);

  • Forza Motorsport 5 (Turn 10 Studios, Microsoft Studios);

  • Just Dance 2014 (Ubisoft Paris, Ubisoft);

  • Killer Instinct (Double Helix, Microsoft Studios);

  • LEGO Marvel Super Heroes (TT Games, Warner Bros. Interactive);

  • Lococycle (Twisted Pixel, Microsoft Studios);

  • Madden NFL 25 (EA Sports, Electronic Arts);

  • NBA 2K14 (Visual Concepts, 2K Sports);

  • NBA LIVE 14 (EA Sports, Electronic Arts);

  • Need for Speed: Rivals (Ghost Games, Electronic Arts);

  • Peggle 2 (Popcap, Electronic Arts);

  • Powerstar Golf (Zoe Mode, Microsoft Studios);

  • Ryse: Son of Rome (Crytek, Microsoft Studios);

  • Skylanders: Swap Force (Vicarious Visions, Activision);

  • Watch Dogs (Ubisoft Montreal, Ubisoft);

  • Zoo Tycoon (Frontier Developments Ltd., Microsoft Studios);

  • Zumba Fitness: World Party (Zoë Mode, Majesco).


Parliamo di saghe che hanno fatto il successo della vecchia generazione e che, affiancati da giochi nuovi (alcuni palesemente sviluppati per i casual gamer), rendono il parco-titoli abbastanza accattivante.

Microsoft annuncia i bundle con FIFA e Call of Duty


Ma le sorprese di Microsoft non finiscono qui: alla GamesCom 2013 si è parlato anche di bundle, ovviamente con giochi che hanno una forza tale da stimolare al massimo gli acquisti. Xbox One, per la precisione, potrà essere comprata assieme a FIFA 2014 e Call of Duty: Ghosts.

"Xbox - si legge sempre sul ocmunicato - annuncia inoltre che tutte le console Xbox One dei pre-order effettuati durante queste vacanze nei paesi europei previsti per il lancio della console, includeranno la versione digitale di un grande titolo e che il primo di questi bundle sarà FIFA 14 (fino ad esaurimento scorte), il nuovo capitolo del franchise sportivo campione d’incassi.  Tutti i pre-order già effettuati, e quelli a partire da oggi, includeranno FIFA 14, fino a esaurimento scorte. Per rendere il lancio di Xbox One ancora più emozionante, Xbox sta anche collaborando con Activision e Infinity Ward per creare un bundle esclusivo per Call of Duty: Ghosts".

Un'iniziativa senz'altro degna di lode, visto che la compagnia sta sfruttando per benino due giochi che non flopperanno di certo presso il grande pubblico. Certo, tra line-up e bundle, Microsoft avrebbe potuto avere più fantasia: troppi sparatutto e giochi di sport... Esistono anche altri generi... ne sarà a conoscenza?

Due nuovi giochi: Cobalt e Max The Curse of Brotherhood


Sembrano interessanti anche due nuovi giochi, che faranno la loro comparsa anche su Xbox 360: parliamo di Cobalt e Max: The Curse of Brotherhood (una sorta di gioco di avventura, per quel che abbiamo capito):

"[...] Cobalt - spiega Microsoft - è uno sparatutto ricco di azione che vedrà la luce nella prima metà del 2014 e offre una modalità multiplayer per un massimo di otto giocatori che permette di prendere a pugni razzi e deviare pallottole. I giocatori possono scivolare, arrampicarsi, rotolare e saltare attraverso i livelli, sparando e deviando i proiettili verso i nemici. Il Bullet time aumenta l’emozione e l’intensità di gioco, portando i giocatori a cercare di dominare le tempistiche del combattimento senza trascurare la giocabilità tipica di un platform".

Stesso entusiasmo (ma non poteva essere diversamente), per la descrizione del secondo titolo:

"In arrivo all’inizio del 2014, Max: The Curse of Brotherhood è il sequel del popolare gioco 'Max and the Magic Marker' e racconta la storia di un ragazzo chiamato Max che intraprende un viaggio alla ricerca del fratellino Felix, rapito da un mostruoso gigante. Con la potenza di Kinect, i giocatori guideranno Max attraverso un mistico mondo fantasy in rovina, utilizzando capacità magiche per risolvere enigmi e sconfiggere nemici e salvare Felix prima che sia troppo tardi".

Ne sapremo senz'altro di più nei giorni a venire, anche se, diciamocelo, per quanto il pacchetto presentato da Microsoft sia interessante, senza live streaming non sortirà l'effetto sperato.

Via | Comunicato stampa ufficiale

  • shares
  • Mail