Project Spark: immagini e video dalla GamesCom 2013

Le infinite possibilità creative del nuovo titolo del Team Dakota illustrate in foto e in video

Project Spark: galleria immagini

Dopo aver dato sfoggio delle loro capacità di sviluppatori e della duttilità creativa dell'editor di Project Spark, i ragazzi del Team Dakota si sono aggregati alla delegazione di Microsoft della GamesCom 2013 per offrirci un nuovo antipasto multimediale a base di scene di gioco e di immagini ritraenti alcuni dei mondi virtuali plasmati in queste settimane dai fortunanti partecipanti alla fase di alpha testing del loro action/platform a mondo aperto.

Per dare un senso più "profondo" alla loro presenza tra gli stand della kermesse videoludica teutonica, inoltre, gli sviluppatori americani hanno annunciato l'introduzione di nuovi strumenti di customizzazione dei livelli basati sull'utilizzo di Kinect: grazie alla versione "2.0" della periferica motion sensing del colosso di Redmond, infatti, i giocatori potranno registrare la propria voce per trasferirla ingame (con la capacità ulteriore di modularla in diverse tonalità) e saranno in grado di scansionare il volto e i movimenti per dare vita a personaggi con animazioni e fattezze univoche.

Come nell'editor di LittleBigPlanet o nella più recente Play Box di Disney Infinity, insomma, anche all'interno della variopinta dimensione virtuale di Project Spark il volano dell’intera esperienza interattiva sarà l'immaginazione degli utenti: sfruttando il joypad, il nuovo Kinect e gli eventuali dispositivi mobili connessi a Smartglass, ciascun creatore di mondi potrà dar vita a interi livelli realizzando con facilità delle ambientazioni inedite e ricche di creature insolite che reagiscono alle nostre sollecitazioni in base alle “regole d’ingaggio” che, di volta in volta, decideremo di scrivere per impostare gli obiettivi di ogni avventura.

Il lancio ufficiale di Project Spark dovrebbe avvenire entro e non oltre la primavera del 2014 su Xbox One, Xbox 360 e sistemi Microsoft (fissi o portatili) equipaggiati con Windows 8: a quest'ultima versione sarà dedicata la fase di beta test a porte chiuse che avrà inizio nel mese di ottobre e alla quale farà seguito, all'inizio del prossimo anno, una seconda closed beta rivolta stavolta (scusate il gioco di parole) agli utenti della prossima console fissa di casa Microsoft.

Project Spark: galleria immagini
Project Spark: galleria immagini
Project Spark: galleria immagini
Project Spark: galleria immagini
Project Spark: galleria immagini
Project Spark: galleria immagini

  • shares
  • Mail