EA Sports UFC 2 annunciato ufficialmente: ecco il primo video

La serie di Electronic Arts sulle arti marziali miste ritorna con un capitolo che promette di soddisfare i gusti e le esigenze degli appassionati di questa disciplina

I vertici di EA Canada fanno la felicità degli appassionati di arti marziali miste annunciando EA Sports UFC 2, il secondo capitolo per console next-gen di questa fortunata serie picchiaduro salvata da Electronic Arts poco prima di finire nel baratro del fallimento di THQ.

Nel filmato di presentazione confezionato dagli sviluppatori nordamericani non è possibile ammirare delle scene di gioco propriamente dette ma “solo” degli incontri disputati nella scorsa stagione dai lottatori e dalle lottatrici più famose di questa disciplina sportiva in rapida ascesa.

EA Sports UFC – immagini a valanga sui lottatori

Le uniche informazioni prettamente “videoludiche” offerteci dagli EA Canada sono quelle che possiamo leggere nel breve trafiletto che accompagna la pubblicazione su YouTube di questo filmato, grazie al quale scopriamo che il titolo sarà caratterizzato da personaggi con animazioni e volti ancora più realistici, da un nuovo sistema di knockout, da un gameplay più dinamico tanto in singolo quanto in rete e da una versione evoluta dell’Ignite Engine, il sistema introdotto dagli sviluppatori nel capitolo precedente per evolvere ulteriormente le animazioni e la fisica dei loro videogiochi sportivi sfruttando la potenza computazionale delle nuove console casalinghe di Microsoft e Sony tanto da permettere al motore fisico di esprimere in maniera realistica la deformazione dei muscoli all’impatto con i calci, le ginocchiate, i pugni e le gomitate dell’avversario.

EA Sports UFC 2 dovrebbe essere disponibile nel corso della primavera del 2016 su PlayStation 4 e Xbox One.

Ti potrebbe interessare
Google interessata ad entrare nel settore videoludico?
Curiosità Mercato Online

Google interessata ad entrare nel settore videoludico?

Stando a quanto riportato dal sito TechCrunch sembrerebbe proprio di si. Secondo alcune fonti fidate, Google avrebbe stretto in tutta segretezza un accordo con il team di sviluppo responsabile di FarmVille, Zynga Games. Tale accordo ammoneterebbe ad una cifra che oscilla tra i 100 e i 200 milioni di dollari e, sempre secondo le “gole

Virtual Console Universale?
Senza categoria

Virtual Console Universale?

Non uscirà una nuova versione di Virtual Console e non ci vorrà neanche un chip di modifica per poter fare andare gli storici giochi import mai arrivati da noi. Un portavoce di Nintendo Europe ha infatti affermato che ci potrà essere la possibilità di far uscire in terriorio europeo quei titoli NTSC JAP mai convertiti