QR code per la pagina originale

Xbox One non supporterà al lancio i dispositivi esterni di storage

Larry 'Major Nelson' Hyrb ci spiega che Xbox One non godrà sin dal lancio del supporto alle periferiche di storage esterno, come hard disk o chiavette USB

,

Xbox One non supporterà già al lancio i dispositivi esterni di storage come hard disk o chiavette USB. A farlo sapere tramite il suo podcast ufficiale è stato direttamente Larry ‘Major Nelson’ Hyrb, direttore della programmazione per Xbox Live.

«Xbox One verrà venduto con un hard disk da 500GB, tutte le console avrano questo hard disk. In futuro c’è sicuramente l’intenzione di supportare i dispositivi di storage esterno, esattamente come abbiamo fatto con Xbox 360. Da quanto ne so io questa caratteristica non sarà già presente al lancio perché il team è impegnato a lavorare su altre cose, ma il supporto è sicuramente nella lista delle cose da fare, anche se non so quando verrà effettivamente implementato»

Ricordiamo che a differenza di quanto si può fare con Xbox 360, l’hard disk equipaggiato su Xbox One non è rimovibile. È chiaro che alcuni utenti prima o poi si ritroveranno un po’ stretti 500GB, soprattutto se installeranno i dati di molti giochi, o scaricheranno film, demo e quant’altro. Speriamo dunque che il supporto allo storage esterno, che avverrà tramite la porta USB 3.0, arriverà prima possibile.

Xbox One arriverà in 13 diversi mercati mondiali il prossimo novembre a un prezzo di 500€. La versione Xbox One Day One Edition offrirà in regalo un controller commemorativo e una copia gratuita (digitale) di FIFA 14.

Video:Minecraft Dungeons: trailer in cinematica dal Minecon 2019