QR code per la pagina originale

FIFA 14: svelata la lista degli stadi

I ragazzi di EA Canada pubblicano la lista ufficiale degli stadi, fittizi e su licenza, che ritroveremo nel loro prossimo simulatore calcistico

,


A nemmeno ventiquattr’ore di distanza dalla pubblicazione della lista ufficiosa dei campionati di FIFA 14, i vertici di EA Canada decidono di diffondere, stavolta attraverso i propri canali ufficiali (il sito di EA Sports, nella fattispecie), la lista degli stadi “utilizzabili” dagli utenti del loro prossimo simulatore calcistico: delle 60 arene proposteci, 32 saranno su licenza e le restanti 28 rappresenteranno degli stadi fittizi delle squadre delle leghe minori. Rispetto all’edizione dello scorso anno, le novità più importanti sono costituite dall’ingresso del Donbass Arena (lo stadio dello Shakhtar Donetsk), del Goodison Park (Everton) e soprattutto dell’Estadio Alberto Jacinto Armando del Boca Juniors, meglio conosciuto come la Bombonera.

Agli stadi, o più precisamente al lavoro svolto dai designer di EA Canada per rappresentarli al meglio, saranno inoltre dedicate le inedite scene di intermezzo che accompagneranno la fase di caricamento di ogni partita e l’ingresso in campo delle squadre attraverso una serie di telecamere dinamiche che, finalmente, inquadreranno anche l’esterno del complesso.

Senza indugiare oltre, chiudiamo il pezzo informando i fan della serie pallonara di Electronic Arts che FIFA 14 sarà disponibile dal 27 settembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, dal 22 novembre su Xbox One (in regalo per gli acquirenti dell’edizione Day One della prossima console casalinga di Microsoft) e dal 29 novembre su PlayStation 4.

FIFA 14: galleria immagini
FIFA 14: galleria immagini
FIFA 14: galleria immagini

    Akaaroa Stadium
    Allianz Arena – Bayern Munich & TSV 1860 Munich
    Aloha Park
    Amsterdam ArenA – Ajax
    Anfield – Liverpool FC
    Arena del Centenario – Uruguay
    Arena D’Oro
    BC Place Stadium – Vancouver Whitecaps
    Camp Nou – FC Barcelona
    Court Lane
    Crown Lane
    Donbass Arena – FC Shakhtar Donetsk
    Dromo
    Eastpoint Arena
    El Libertador
    El Monumento
    Emirates Stadium – Arsenal
    Estadio Azteca – Club America, Mexico
    Estadio de las Artes
    Estadio Mestalla – Valencia CF
    Estadio Nacional – Portogallo
    Estadio Presidente G.Lopes
    Estadio Vicente Calderon – Atletico Madrid
    Etihad Stadium – Manchester City
    Euro Park
    FIWC Stadium – (disponibile solo su PS3 e PS4)
    Forest Park Stadium
    Goodison Park – Everton
    Imtech Arena – Hamburg
    Ivy Lane
    Juventus Stadium – Juventus
    King Fahd International Stadium – Saudi Arabia
    La Bombonera –Boca Juniors
    La Canchita
    Molton Road
    Old Trafford – Manchester United
    Olympiastadion – Hertha BSC
    Parc des Princes – Paris Saint Germain
    San Siro – Inter / Milan
    Sanderson Park
    Santiago Bernabéu – Real Madrid
    Signal Iduna Park – Borussia Dortmund
    St James’ Park – Newcastle United
    Stade Gerland – Olympique Lione
    Stade Kokoto
    Stade Municipal
    Stade Velodrome – Olympique di Marsiglia
    Stadio Classico
    Stadio Comunale
    Stadio Olimpico – Lazio / Roma
    Stadion 23. Maj
    Stadion Europa
    Stadion Hanguk
    Stadion Neder
    Stadion Olympik
    Stamford Bridge – Chelsea
    Town Park
    Union Park Stadium
    Veltins-Arena – Schalke 04
    Waldstadion
    Wembley Stadium – Inghilterra
    White Hart Lane – Tottenham Hotspur

FIFA 14: ecco la lista dei campionati

Aggiornamento del 18 settembre 2013, a cura di Michele Galluzzi
FIFA 14 screenshot

Non paghi del clamore suscitato dalle loro indiscrezioni sugli stadi, sulle squadre di club e sulle nazionali che andranno a comporre l’offerta videoludica di Pro Evolution Soccer 2014, i curatori del famoso fansite FIFPlay si riappropriano del palcoscenico mediatico per regalarci la lista ufficiosa dei campionati di FIFA 14.

A giudicare da questo listone, il prossimo simulatore calcistico di EA Canada andrà ad espandere ulteriormente la già ricca offerta di campionati del capitolo precedente per portare a 32 il numero di leghe europee, asiatiche e americane a cui partecipare, con più di 500 club rappresentati ingame (la stragrande maggioranza dei quali su licenza) ai quali bisogna aggiungere le altre 11 squadre della sezione “Resto del Mondo”.

Prima di lasciarvi alla lista semi-ufficiale dei campionati di FIFA 14, ricordiamo a chi ci segue che la commercializzazione dell’atteso titolo sportivo di EA Canada è prevista per il 27 settembre su PC, PlayStation 3 e Xbox 360, per il 29 novembre su PlayStation 4 e per il 22 dello stesso mese su Xbox One (iin quest’ultimo caso in bundle gratuito per chi, in Italia e negli altri mercati europei aderenti all’iniziativa, preordinerà l’edizione Day One della prossima console Microsoft).

FIFA 14 screenshot
FIFA 14 screenshot
FIFA 14 screenshot

    Argentina (Primera Division)
    Australia (A-League)
    Austria (A. Bundesliga)
    Belgio (Pro League)
    Brasile (Liga Do Brasil)
    Cile (Primera Division)
    Colombia (Categoria Primera A)
    Danimarca (Superliga Danmark)
    Inghilterra / Galles (Premier League, The Championship, League One, League Two)
    Francia (Ligue 1, Ligue 2)
    Germania (1. Bundesliga, 2. Bundesliga)
    Olanda (Erdevisie)
    Irlanda (Airtricity League)
    Italia (Serie A, Serie B)
    Messico (Liga Bancomer MX)
    Norvegia (Tippeligaen)
    Portogallo (Liga Portuguesa)
    Polonia (T-Mobile Ekstraklasa)
    Russia (Russian League)
    Arabia Saudita (ALJ League)
    Scozia (Scottish Premiership)
    Corea del Sud (K-League)
    Spagna (Primera Division, Segunda Division)
    Svezia (Allsvenskan)
    Svizzera (Raiffeisen Swiss Super League)
    Stati Uniti / Canada (MLS)

Video:PES 2018 | Teaser Trailer