QR code per la pagina originale

The Vanishing of Ethan Carter: ecco le prime immagini di gioco

Il prossimo "adventure paranormale" di Adrian Chmielarz si vede per la prima volta in foto

,


Approfittando spudoratamente della vetrina mediatica concessagli dagli organizzatori del Tokyo Game Show, i ragazzi di The Astronauts hanno deciso di pubblicare le prime, evocative immagini di gioco di The Vanishing of Ethan Carter.

Il progetto che terrà a battesimo questo giovane team diretto da Adrian Chmielarz e formato da un nutrito gruppo di designer e di sviluppatori ex People Can Fly verterà attorno alla figura di Paul Prospero, un detective recatosi nella Red Creek Valley per indagare sulla scomparsa di Ethan Carter, un giovane ragazzo che, prima di svanire nel nulla, gli ha misteriosamente scritto una lettera in cui affermava di essere in grave pericolo.

The Vanishing of Ethan Carter: galleria immagini
The Vanishing of Ethan Carter: galleria immagini
The Vanishing of Ethan Carter: galleria immagini

Per risolvere l’enigma che si cela dietro alla scomparsa del povero Ethan e di diversi altri casi ancora aperti della valle, il detective impersonabile dagli utenti dovrà raccogliere le prove e capire quale direzione dare alle indagini servendosi della sua pluriennale esperienza e, soprattutto, di uno speciale “senso senso” che gli consente di ripercorrere gli eventi immediatamente precedenti la scomparsa o l’uccisione di una persona coinvolta nei casi affidatigli. Videoludicamente parlando, quindi, pur utilizzando la tipica visuale da FPS il titolo si focalizzerà sull’esplorazione e non presenterà nessuna sparatoria o scena di combattimento.

La data di lancio di The Vanishing of Ethan Carter non è stata ancora annunciata: è lo stesso Chmielarz, però, ad approfittare della pubblicazione di queste immagini per assicurarci che il titolo si trova già in una fase piuttosto avanzata di sviluppo e che, proprio per questo, sarà disponibile entro la prima metà del 2014 in esclusiva su PC ma con una buona probabilità di essere “trasportato” su PlayStation 4 e Xbox One qualora il progetto dovesse raggiungere il successo di pubblico e di critica (ma soprattutto di pubblico!) sperato dai The Astronauts.

Video:Code Vein: trailer di lancio ufficiale su PC, PS4 e Xbox One