Grand Theft Auto V a quota 15 milioni secondo gli analisti

Le nuove stime sulle vendite di Grand Theft Auto V parlano di 15 milioni di copie vendute, oltra alla possibilità di arrivare a 25 milioni entro un anno.

Nuovo aggiornamento sulle vendite di Grand Theft Auto V, anche se stavolta a parlare non è Rockstar Games e non si tratta quindi di dati ufficiali. A riportare le nuove cifre è infatti Doug Creutz, analista di Cowen & Company che ha quantificato le vendite di GTA V in tutto il mondo in 15 milioni di copie.

I calcoli sarebbero stati effettuati sull'annuncio di Take-Two del raggiungimento di 1 miliardo di dollari in ricavi in ricavi, in appena 3 giorni di presenza sul mercato dopo l'uscita. Da tale cifra, Creutz ha anche effettuato una possibile stima delle copie che verranno vendute dal gioco durante il suo primo anno di vita:

"Per un gioco, vendere il 60% delle copie annuali in appena 3 giorni sarebbe un'anomalia tropop alta; stimiamo che Call of Duty venda circa il 45-50% delle copie annuali durante la prima settimana nei negozi.

Al momento, consideriamo che le vendite di GTA V abbiano un grande impatto iniziale per l'alta attesa dei giocatori, e che possa avere una coda nelle vendite col lancio delle console next-gen a novembre."

Fatti i propri conti, l'analista parla di 25 milioni di copie entro il mese di settembre 2014, per un gioco che può già vantare diversi record frantumati. Per quanto riguarda Grand Theft Auto V, vi ricordiamo la possibilità di comprare la colonna sonora su iTunes, oltre alla nostra immancabile recensione.

Via | CVG

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: