QR code per la pagina originale

Perchè Grand Theft Auto Online esce dopo GTA V? Ce lo spiega Rockstar

Gli sviluppatori di Rockstar Games ci spiegano finalmente perchè hanno deciso di posticipare la data di lancio di GTA Online

,


Intercettato dai colleghi di Polygon, il co-fondatore di Rockstar Games nonché padre spirituale della serie di Grand Theft Auto, il sempre più ricco Dan Houser, ha provato a illustrare i motivi dietro la decisione assunta dagli sviluppatori di Grand Theft Auto V di posticipare il lancio di GTA Online slegandola, di fatto, dall’esperienza dell’avventura singleplayer avente per protagonisti quei tre scavezzacollo di Michael, Trevor e Franklin:

“La ragione che ci ha spinti a posticipare il lancio di GTA Online e a sganciarne il modulo singleplayer da quello multiplayer è piuttosto semplice: è impossibile racchiudere in una sola scatola tutto ciò che abbiamo deciso di proporre con GTA V e GTA Online. Realizzare videogiochi così vasti è molto, molto difficile, e qualsiasi persona del team a cui mi sia rivolto in questi mesi per capire in che direzione muoverci ha candidamente ammesso di essere preoccupato dall’idea di proporre tutto in una singola offerta, c’erano troppe variabili da considerare per poter essere certi della bontà di quella scelta. Se avessimo proposto GTA V e GTA Online nello stesso giorno, noi sviluppatori saremmo dovuti scendere a compromessi in termini di qualità complessiva del prodotto e gli utenti, al contempo, avrebbero finito inevitabilmente col giocare solo ad una delle due modalità propostegli.”

Grand Theft Auto Online: galleria immagini
Grand Theft Auto Online: galleria immagini
Grand Theft Auto Online: galleria immagini

Per Dan Houser, quindi, la volontà di garantire al team di sviluppo il tempo e la tranquillità necessari per occuparsi della delicata fase di ottimizzazione dell’avventura in singolo e della componente multiplayer di Grand Theft Auto V, quindi, è solo una delle motivazioni alla radice della scelta di “spacchettare l’offerta” di GTA V:

“Non posso nascondervi che eravamo seriamente preoccupati del fatto che le modalità multiplayer di alcuni dei nostri giochi precedenti, per quanto divertenti possano essere state e per quanto lo siano tuttora, siano state letteralmente cannibalizzate dall’esperienza singleplayer. Al lancio la maggior parte della gente preferiva provare per pochi minuti la modalità online ma poi si concentrava sulla campagna principale, ed è naturale che poi, a singleplayer concluso, molti utenti smettano di guardare con interesse al multiplayer. Così abbiamo deciso di superare questa contraddizione e di spostare in avanti la data di lancio di GTA Online per consentire ai nostri sviluppatori di rendere ancora più grande la modalità multiplayer e dare ai nostri utenti tutto il tempo necessario per godersi il singleplayer.”

Grand Theft Auto Online sarà disponibile a partire dall’1 ottobre come DLC scaricabile gratuitamente da tutti gli utenti di Grand Theft Auto V su PlayStation 3 e Xbox 360.

Video:Grand Theft Auto Online: Trailer, i colpi