Brothers: A Tale of Two Sons per iOS approda su App Store

L’affascinante avventura degli studi Starbreeze è disponibile su App Store (iOS) e lo sarà presto anche su Google Play (Android)

Guarda la galleria: Brothers: A Tale of Two Sons per iOS e Android – galleria immagini

I produttori di 505 Games si aprono al mercato dei sistemi mobile annunciando l’approdo su App Store di Brothers: A Tale of Two Sons, la splendida avventura degli studi Starbreeze pubblicata nell’agosto del 2013 su Xbox 360 e riproposta quest’anno agli appassionati del genere su Xbox One e PlayStation 4.

La versione “portatile” di questo piccolo grande gioiello della scena videoludica indipendente vanta un comparto grafico di prim’ordine e tutti i contenuti dell’edizione originaria, oltre ovviamente a uno schema di comandi riadattato per gli schermi touch dei sistemi iOS.

[E3 2010] Shank torna a mostrarsi in un nuovo video “vendicativo”
    Un uomo in fin di vita. Ai suoi due figli, alla disperata ricerca di una cura per il padre, non resta che un’opzione. Devono imbarcarsi in un viaggio per trovare e recuperare l’Acqua della Vita, facendo affidamento uno sull’altro per sopravvivere. Uno dev’essere forte dove l’altro è debole, coraggioso dove l’altro ha paura ed entrambi devono comportarsi come veri fratelli.

  • Guida due fratelli, Naia e Naiee, in un epico viaggio da fiaba utilizzando due joystick virtuali appositamente progettati
  • Controlla simultaneamente entrambi i fratelli e goditi un gioco co-op in modalità a giocatore singolo
  • Risolvi rompicapi, esplora le incredibili ambientazioni e combatti battaglie contro i boss, utilizzando le qualità uniche del fratello maggiore e del fratello minore, dotati di forza, dimensioni e velocità differenti
  • Goditi una storia emotivamente coinvolgente narrata senza parole… una narrativa straordinaria

La versione di Brothers: A Tale of Two Sons per tablet e smartphone Android, come anticipato dagli autori di Starbreeze, dovrebbe approdare su Google Play nel corso delle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare
Fling: immagini e video del primo stick analogico a ventosa per iPad
IPad Periferiche e Accessori Screenshot

Fling: immagini e video del primo stick analogico a ventosa per iPad

Tra le critiche più frequenti che vengono mosse ai dispositivi portatili della famiglia iOS c’è sicuramente quella riguardante l’assoluta mancanza di pulsanti fisici deputati al controllo di applicazioni videoludiche: per venire incontro alle esigenze dei puristi trita-tasti da un lato e degli amanti delle linee sobrie e inconfondibili dei melafonini di Apple dall’altro, l’azienda statunitense

King of Fighters XII su PS3 e X360 nel 2009
Picchiaduro Ps3 Xbox 360

King of Fighters XII su PS3 e X360 nel 2009

King of Fighters XII arriverà anche su PlayStation 3 e Xbox 360. Il dodicesimo capitolo dell’ormai leggendaria saga di picchiaduro SNK uscirà in un primo momento nella sola versione coin-op, per approdare poi sulle console casalinghe next-gen (ormai current-gen). King of Fighters XII sarà un picchiaduro “a metà fra 2D e 3D” (come dichiarato testualmente