Steam Machines anche con GPU AMD e Intel, parola di Doug Lombardi

Doug Lombardi di Valve rassicura che i prototipi tutti-Nvidia non saranno un'indicazione di un monopolio Nvidia: le Steam Machines saranno aparte anche ad AMD e Intel.

Steam Controller

La scorsa settimana Valve ha rilasciato le specifiche tecniche delle varie Steam Machines che attraverseranno la fase di beta hardware fino ai primi mesi del 2014. Nella lista c'erano diverse CPU Intel dalla fascia bassa a quella alta così come per le GPU, tutte associate al marchio Nvidia.

C'è chi guardando alle specifiche ha pensato a una possibile esclusiva Nvidia per tutte le Steam Machines, sia i prototipi di Valve che quelle certificate che verranno realizzate dai costruttori. Niente di più falso per fortuna: i prototipi tutti-Nvidia non escluderanno infatti una differente varietà di setup per tutte le Steam Machine a venire, che offriranno un ampio ventaglio di scelta tra tutte (o quasi) le migliori GPU sul mercato.

A confermarlo è Doug Lombardi, portavoce di Valve, che come riportato da MaximumPC afferma che "nel 2014 ci saranno Steam Machines disponibili sul mercato con hardware grafico creato sia da AMD, che Nvidia ed Intel [e cioè le GPU integrate incluse nelle CPU, comprese le Iris e Iris Pro integrate in alcuni Haswell, NdR]". Lombardi prosegue assicurandoci che "Valve ha lavorato da vicino con tutte e tre le aziende per ottimizzare l'hardware per SteamOS, e continuerà a farlo nel futuro prossimo".

Steam Machines non sarà dunque un'esclusiva Nvidia come qualcuno aveva ipotizzato, magari come una risposta alle ottime partnership che hanno assicurato ad AMD la fornitura di entrambe le GPU per PlayStation 4 e Xbox One. Ad Nvidia almeno per ora rimane un'ottima posizione nel segmento desktop, una modesta presenza nel mercato mobile sempre più rosicchiata via da Intel e un system-on-chip ARM che promette bene, ma fatica ancora a decollare (e Shield, di sicuro non inciderà).

Via | Hexus | MaximumPC

  • shares
  • Mail