Buon compleanno Kojima-san, altri 100 dei tuoi capolavori!

Non siamo soliti spenderci nel segnalare ricorrenze come compleanni, onomastici o via discorrendo. Tuttavia mi è sembrato doveroso, almeno in questo caso, esporsi un pochettino. Sì perché oggi è il compleanno di Hideo Kojima, uno dei game designer più influenti dell'intero panorama videoludico, che compie ben 47 anni!

Inutile inoltrarsi in astruse descrizioni di suoi progetti, snocciolando dati inerenti ai più svariati curricula. Creatore di titoli rimasti nella storia (Policenauts e Snatcher, per esempio), come anche di serie assunte nell'Olimpo del settore (su tutti l'immancabile Metal Gear Solid e Zone of the Enders), il maestro mostra ancora una grinta ed una vitalità degne di un ventenne.

D'altra parte è risaputo quanto lui stesso abbia lavorato, e continui ancora a farlo, per scrollarsi di dosso la non comodissima (a suo dire) etichetta di "padre di Metal Gear". Spesso apparso vittima della sua creatura, il buon Hideo ha sempre cercato nuovi stimoli, dando vita alle più svariate produzioni.

Uno degli ultimi progetti che testimonia la sua particolare stravaganza è senza dubbio Lunar Knights, uscito nel 2007 su Nintendo DS e facente parte della serie Boktai. Il resto, come dicono i cronisti che sanno il fatto loro, è meravigliosamente storia. In ogni caso, tra alti e bassi, siamo a 47. Da parte nostra i più sinceri auguri Hideo, e davvero altri 100 di questi capolavori!

  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: