Metal Gear Solid V: The Phantom Pain introduce delle curiose microtransazioni e la polemica infuria

Il nuovo servizio di assicurazione ha mandato su tutte le furie i giocatori di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Guarda la galleria: Metal Gear Solid V: The Phantom Pain Metal Gear Solid V: The Phantom Pain – la recensione

In occasione del lancio di Metal Gear Online, Konami ha rilasciato una nuova patch per Metal Gear Solid V: The Phantom Pain che ha introdotto un opzionale servizio di assicurazione FOB, una vera e propria assicurazione, acquistabile con soldi reali, che permetterà agli utenti di proteggersi contro le invasioni della Mother Base da parte di altri utenti, i nuovi eventi FOB (Forward Operating Base) introdotti con la stessa patch.

Il nuovo servizio protegge di fatto gli utenti da queste invasioni: quando saremo attaccati e ci verrà sottratto del materiale prezioso, se avremo sottoscritto l’assicurazione non perderemo nulla, anche se il giocatore infiltrato otterrà comunque il materiale che si è conquistato a fatica.

L’assicurazione FOB copre tutti i materiali e il personale di nostra proprietà, mentre non ci mette al riparo dalla perdita degli ostaggi, dei membri dello staff rimasti feriti e armi nucleari. I giocatori, giustamente, hanno subito storto il naso visto che hanno acquistato il titolo a prezzo pieno e ora saranno invitati a sborsare altri soldi per le microtransazioni che, pur essendo del tutto opzionali, danno notevoli vantaggi a chi ne farà uso.

Questo, che ci piaccia o meno, sembra essere il nuovo corso adottato da Konami, che dopo l’addio di Hideo Kojima ha preso una piega tutt’altro che promettente. Polemiche a parte, però, la patch rilasciata oggi introduce anche altre novità interessanti:

  • Nuove missioni esterne online e ricompense più grandi
  • conservazione online dei materiali e dei GMP in eccesso
  • miglioramenti al grado FP e all’assegnazione automatica dei membri della Mother Base
  • Possibilità di utilizzare le monete MB per velocizzare la costruzione delle nuove piattaforme

Via | Konami

Ti potrebbe interessare
Electronic Arts: le date di uscita fino a giugno
Data di uscita

Electronic Arts: le date di uscita fino a giugno

Electronic Arts ha diramato l’elenco delle date di uscite ufficiali per i suoi giochi da qui a Maggio. Dalla lista è escluso Crysis 2, in uscita venerdì prossimo. THE SIMS MEDIEVAL PC 25/03/2011 THE SIMS 3 3DS 25/03/2011 THE SIMS 3 BARNACLE BAY PC 25/03/2011 SHIFT 2 UNLEASHED PS3/X360/PC 01/04/2011 TIGER WOODS PGA TOUR 12:

Dragon Age II: i primi due minuti di gioco in video
Pc Ps3 RPG

Dragon Age II: i primi due minuti di gioco in video

Durante una recente dimostrazione di Dragon Age II, Joystiq ha avuto modo di filmare e poi condividere i primi due minuti dell’attesissimo gioco, sviluppato da Bioware e in arrivo l’11 marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.Nei primi 120 secondi del gioco a farla da padrone è ovviamente l’introduzione filmata: se proprio non state

Tropico 3 in nuove immagini
Gestionale Pc Screenshot

Tropico 3 in nuove immagini

A qualche tempo di distanza dall’ultima volta che ne abbiamo parlato, Tropico 3 torna a fare capolino sui nostri monitor con alcune nuove immagini rilasciate dagli sviluppatori di Haemimont Games, destinato a metterci ancora una volta nei panni di un dittatore chiamato El Presidente.Ricordiamo che l’atipico terzo capitolo della serie gestionale arriverà solo su PC

Soul Calibur IV: anche Yoda scaricabile su PS3?
Picchiaduro Ps3 Xbox 360

Soul Calibur IV: anche Yoda scaricabile su PS3?

Esattamente come ci si aspettava, dopo la possibilità di scaricare Darth Vader su Xbox 360, sembra possa esserci anche la possibilità inversa di scaricare Yoda tramite PSN su Playstation 3, almeno stando a quanto dichiarato dal sito Siliconera.Il mitico Maestro Jedi, attualmente previsto esclusivamente per la versione Xbox 360 di Soul Calibur IV, potrebbe quindi

Guitar Hero World Tour: svelata la lista dei brani?
Ps3 Varie Xbox 360

Guitar Hero World Tour: svelata la lista dei brani?

Il sito GoNintendo ha diffuso quella che dovrebbe essere la lista definitiva di canzoni presenti nel prossimo Guitar Hero World Tour.La scelta dei brani non sembrano affatto malaccio, anche se a dire il vero qualcosina che solleva dei dubbi c’è: ad esempio la battaglia di chitarra contro Sting, che è un bassista. Notevole la presenza