Crash Bandicoot, reboot in arrivo da Sony per PlayStation 4?

Tanti indizi fanno una prova. Se è così possiamo cominciare a sperare che Sony sia davvero in procinto di realizzare un reboot della saga di Crash Bandicoot per PlayStation 4.

Manca la conferma ufficiale, ma sembra proprio che Sony abbia acquisito di diritti di Crash Bandicoot da Activision e sia in procinto di dare nuova vita alla saga platform creata da Naughty Dog nel lontano 1996 e portarla finalmente su PlayStation 4.

Già a gennaio avevamo visto qualche indizio che faceva immaginare un nuovo capitolo nella vita della piccola palla di pelo arancione che tante soddisfazioni ci ha dato nel corso degli anni, ma stavolta gli indizi sono più importanti: Activision, detentrice dei diritti dal 2008, ha chiuso il sito ufficiale della saga e rimosso ogni riferimento a Crash Bandicoot da tutti i siti di sua proprietà.

A questo si aggiunge l’easter egg inserita da Sony nel trailer di lancio della PlayStation 4, in cui per un attimo si vede un chiaro riferimento a Crash Bandicoot. Coincidenza? Niente affatto, Sony non avrebbe mai inserito un riferimento così esplicito se non avesse avuto già qualcosa a bollire in pentola.

I diretti interessanti non commentano, ma gli utenti stanno già assaporando la possibilità di tornare finalmente a metter mano a un nuovo titolo di Crash Bandicoot, che, se si escludono i vari spin-off, sarebbe il primo dal 2008, quando uscì il non troppo apprezzato Crash: Il dominio sui mutanti, pubblicato dalla Sierra Entertainment per PSP, Wii, PlayStation 2, Nintendo DS e Xbox 360.


Che il ritorno di Crash Bandicoot sia più vicino di quanto pensiamo? Lo scopriremo a breve. Voi, intanto, che ne pensate?

Via | CVG
Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: