Just Cause 3: nuovo video-diario di sviluppo sullo scenario open-world

Gli Avalanche Studios ci parlano della gigantesca ambientazione di Medici che farà da sfondo alle prossime avventure di Rico Rodriguez

Di ritorno dalle spietate Wastelands di Mad Max, gli Avalanche Studios reindossano la tuta alare di Rico Rodriguez per planare sulle dolci colline di Medici e darci modo, così facendo, di scoprire quali strade hanno seguito per plasmare la dimensione a mondo aperto di Just Cause 3.

Particolarmente interessanti, a tal proposito, sono le dichiarazioni rilasciate dal direttore artistico Zach Schlappi in merito alla grandezza della mappa (400 miglia quadrate, circa 1000 chilometri quadrati) e alla frastagliata geografia delle diverse regioni che andranno a formare la nazione insulare di Medici.

Guarda la galleria: Just Cause 3 (19-05-2015) Just Cause 3 esce a dicembre: nuovo trailer dall’E3 2015

Stando a quanto illustrato da Schlappi, l’area di gioco sarà suddivisa in tre diverse zone, ciascuna con una propria orografia, flora e architettura univoca: la prima di queste zone sarà ad alta densità demografica e alternerà ricche città a insediamenti più poveri, la seconda sarà una regione militaresca piena di basi del dittatore Di Ravello e la terza, infine, farà da raccordo tra queste due aree, con una gigantesca muraglia e centinaia di luoghi segreti da esplorare per acquisire punti esperienza ed elementi di equipaggiamento rari.

Prima di lasciarvi al video-diario di cui sopra, quindi, ricordiamo a chi ci segue che il lancio di Just Cause 3 è previsto per il 1° dicembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ti potrebbe interessare
WiiWare: 100 titoli in via di sviluppo
Brevi Varie

WiiWare: 100 titoli in via di sviluppo

Wiiware può vantare ben 100 titoli in via di sviluppo. A dirlo è Tom Prata di Nintendo in un’intervista a IGN.«Il nostro progetto è di rendere disponibili nuovi titoli WiiWare ogni lunedì, come già facciamo con Virtual Console. Non abbiamo fissato un limite al numero dei giochi che lanceremo settimanalmente. Stiamo però accordandoci con gli

Codemasters non modificherà Jericho
First Person Shooter Ps3 Xbox 360

Codemasters non modificherà Jericho

Codemasters ha comunicato di non avere intenzione di modificare le versioni PS3 e Xbox 360 di Clive Barker’s Jericho, il gioco di recente bandito in Germania a causa dei suoi contenuti violenti. La decisione drastica è venuta in seguito al rifiuto da parte del sistema di rating tedesco, USK, di classificare il gioco: ad essere

Commodore Combo?
Hardware Mobile Gaming Segnalazioni

Commodore Combo?

Commodore Ritorna. Come Handeld, e spaventosamente simile al GP32 come forma e funzionalità. Avrà 20GB, girerà con Windows CE e GPS e i vecchi giochi a 8 bit saranno scaricabili online, pare a pagamento. Tutte cose che non fanno più notizia. Basterà lo storico brand a vendere una console portatile incalzata da tanta concorrenza? Visto