Ys: Memories of Celceta esce il 21 febbraio 2014 in Europa, un RPG da non perdere

Ys: Memories of Celceta ha una data di uscita europea: il gioco arriverà il 21 febbraio

ys memories of celceta La serie Ys non ha avuto lo stesso successo di molte altre blasonate saghe, ma dovevamo per forza pubblicizzare Memories of Celceta, gioco Namco Bandai e NIS America che, disponibile già all'estero, arriverà in Italia il 21 febbraio su PlayStation Vita in formato retail; il 25 su PlayStation Network. Non potevamo evitare di parlarne per due motivi: il primo è che ormai le saghe più blasonate continuano a deludere ed è un bene allargare gli orizzonti, se questo significa farci scoprire giochi di ruolo mozzafiato come NinoKuni e Tales of Xillia; il secondo è che si tratta di un gioco per PlayStation Vita ed era ora che i possessori di questa console avessero un buon RPG da scegliere.

Quelli di Falcom hanno rinnovato gli scenari e i personaggi del gioco originale giapponese - che è Ys IV -, proprio in occasione del debutto europeo; anche la trama è stata rinnovata e arricchita con inganni, cospirazioni e misteri che la renderanno ricca di colpi di scena; grandi cambiamenti pure per il sistema di combattimento, che punta moltissimo sulle interazioni fra i membri del gruppo (qualcosa di simile, insomma, alle combo che vediamo in Tales of Xillia).

Pur essendo un gioco in inglese - grande pecca per un RPG, che necessita di essere compreso a fondo -, Ys punta su dialoghi semplici e comprensibili in un mondo che è quello più esteso di tutta la serie: gli sviluppatori hanno aggiunto scenari nuovi e allargato notevolmente la mappa, per una esperienza overworld che - dicono - regalerà grandi soddisfazioni.

La modalità Boss Rush completa il tutto, perché qui il giocatore dovrà far vincere ad Adol e ai suoi compagni battaglie sempre più impegnative, e sappiamo bene quanto gli esperti di JRPG abbiano bisogno di qualcosa che li metta seriamente alla prova.

Il nostro consiglio è di acquistarlo, ma solo se siete appassionati del genere e ve la cavate con le lingue straniere.

Via | Gematsu
Trailer | YouTube

  • shares
  • Mail