Dragon Age: Inquisition – annunciata l’edizione Game of the Year

BioWare ed Electronic Arts rivelano l’edizione Gioco dell’Anno del loro splendido GDR fantasy a mondo aperto

I vertici di BioWare e le alte sfere di Electronic Arts invitano ad esplorare il Thedas tutti coloro che non hanno avuto modo di intraprendere le avventure di Dragon Age: Inquisition annunciando l’edizione Game of the Year per PC, PS4 e XB1 del loro kolossal ruolistico dato alla luce nel novembre dello scorso anno.

Come in ogni GOTY che si rispetti, anche in questo caso l’offerta degli studios canadesi e del publisher americano comprenderà tutti gli aggiornamenti gratuiti e i DLC a pagamento rilasciati nelle settimane e nei mesi successivi al lancio del titolo originario.

Guarda la galleria: Dragon Age: Inquisition – Game of the Year Edition – galleria immagini Dragon Age: Inquisition – la recensione

Nel pacchetto, quindi, rientreranno i numerosi update della modalità multiplayer competitiva, i miglioramenti al sistema di gestione e personalizzazione della dimora principale dell’Inqusitore e, soprattutto, le espansioni Le Fauci di Hakkon, La Discesa e Intruso.

L’edizione Gioco dell’Anno di Dragon Age: Inquisition sarà disponibile a partire dal 6 ottobre su PC e in esclusiva per console current-gen su PlayStation 4 e Xbox One, in quest’ultimo caso per colpa dell’incompatibilità tecnologica con l’ormai superato hardware di PS3 e X360 degli update e dei DLC a pagamento pubblicati da BioWare nel corso degli ultimi mesi.

Ti potrebbe interessare
Cities in Motion 2 nuovamente filmato e fotografato
Gestionale Mac Os Pc

Cities in Motion 2 nuovamente filmato e fotografato

Annunciato durante l’edizione 2012 della Gamescom di Colonia, Cities in Motion 2 torna a far parlare di sé grazie alle immagini e alle scene di gioco pubblicate di fresco da Colossal Order, la giovane casa di sviluppo finlandese incaricata da Paradox Interactive di realizzare il secondo capitolo del loro gestionale cittadino.

Un marchio Microsoft costringe Sony a cambiare nome ad Arc?
Curiosità Hardware

Un marchio Microsoft costringe Sony a cambiare nome ad Arc?

Nonostante non sia mai stato ufficialmente il nome Arc per il motion controller PS3, alcuni indizi negli ultimi tempi hanno portato sempre più a credere che sia questo il nome effettivamente scelto da Sony per la nuova periferica in arrivo in autunno.Arriva ora la notizia secondo la quale l’esistenza di una linea di prodotti Microsoft,

Hermen Hulst di Guerrilla: con Killzone 2 abbiamo sfruttato a fondo l’hardware PlayStation 3
Brevi First Person Shooter Hardware

Hermen Hulst di Guerrilla: con Killzone 2 abbiamo sfruttato a fondo l’hardware PlayStation 3

Come era lecito attendersi, l’onda d’urto provocata nel mercato da Killzone 2 non accenna ad affievolirsi neanche dopo l’avvenuta e sospirata commercializzazione. A riportare le cronache videoludiche al capezzale di Guerrilla Games ci pensa Hermen Hulst, che in un’intervista concessa alla BBC focalizza le attenzioni del pubblico sullo sforzo tecnico fatto dalla compagnia per cui