Metroid Prime, Nintendo rinnova il marchio: nuovo gioco in arrivo per Wii U?

Cosa si nasconde dietro al rinnovo del marchio "Metroid Prime"?

metroid prime Il marchio "Metroid Prime" è stato rinnovato da Nintendo, che, però, non ha proferito parola: che sia in serbo per noi una grossa sorpresa nel 2014? Tutto potrebbe essere: stiamo parlando di una IP che ha segnato la storia delle console Nintendo e che sicuramente sarebbe accolta con grande entusiasmo dai fan - sperando che Big G non faccia passi falsi, commettendo quegli errori di cui tutti siamo a conoscenza -. Peccato che non ci sia alcuna conferma.

All'assenza di dichiarazioni, inoltre, dovete aggiungere che è pratica comune - obbligatoria, diremmo anche - rinnovare i propri marchi, proprio per evitare che qualcuno ne entri in possesso, al fine di sfruttarli e iniziare a guadagnare con le idee degli altri. Nel nostro caso, la richiesta di rinnovo è stata registrata in data 13 agosto 2013, quindi diversi mesi fa: è davvero difficile pensare, dunque, che la software house abbia pensato a remake, sequel e capitoli nuovi; altrimenti avrebbe detto qualcosa, no? La speranza, comunque, è l'ultima a morire, visto che con Nintendo non c'è mai da stare tranquilli.

Nel caso in cui Big G fosse interessata a riprendere in mano la serie, sarebbe senz'altro una bella notizia e sicuramente fattore di traino per le vendite: Nintendo Wii U non ha avuto il successo sperato all'inizio, non tanto per via di un hardware che non è mai stato potente nella storia Nintendo, quanto proprio per l'assenza di grandi IP e, soprattutto, di una campagna marketing efficace. Voi che ne pensate? Sarebbe bello giocare a un nuovo Metroid o preferite qualcosa di diverso per il futuro?

  • shares
  • Mail