QR code per la pagina originale

Final Fantasy XV: nuove tech demo sul Luminous Engine

Dalla fiera giapponese del CEDEC 2015, i vertici di Square Enix ci mostrano le potenzialità del motore grafico del prossimo, attesissimo capitolo della saga di Final Fantasy

,

I vertici di Square Enix colgono al volo l’occasione offerta dalla fiera tecnologica giapponese del CEDEC 2015 per testimoniare le potenzialità del loro nuovo motore grafico, il Luminous Engine, dandoci in pasto due video dedicati alle animazioni dei personaggi di Final Fantasy XV e alle fasi di motion capture realizzate per dare vita agli eroi del loro prossimo, ambizioso JRPG a mondo aperto.

Guarda la galleria: Final Fantasy XV (26-12-2014) Final Fantasy XV: il nuovo trailer “Dawn” dalla GamesCom 2015

Pur senza rivelare ulteriori dettagli sulla trama e sul sistema di gioco del nuovo episodio della saga di Final Fantasy, con le tech demo del CEDEC 2015 il colosso videoludico del Sol Levante ci permette comunque di intuire la titanica mole di lavoro che il team di sviluppo ha voluto sobbarcarsi per trasformare il loro progetto in un vero e proprio kolossal interattivo, con scene in cinematica di livello cinematografico e animazioni estremamente realistiche. In quest’ottica, ovviamente, rientra anche la scelta di adottare un approccio sandbox per consentirci di esplorare liberamente gli scenari di gioco nel corso dell’avventura.

A questo punto non ci rimane che ricordarvi che Final Fantasy XV è previsto al lancio nel corso del prossimo anno su PlayStation 4 e Xbox One.

Final Fantasy XV: nuovo video sui Chocobo e sul minigame di pesca

Articolo originario del 20 settembre 2015 – a cura di Michele Galluzzi

In occasione dell’ultimo Active Time Report e in coincidenza con il Tokyo Game Show 2015, Hajime Tabata e il team di sviluppo affidatogli da Square Enix per dare forma al progetto di Final Fantasy XV ci sorprendono con una nuova dimostrazione filmata sui Chocobo e sul minigame di pesca.

Stando a quanto illustrato da Tabata, i Chocobo non potranno essere allevati ma occuperanno comunque una posizione centrale nelle dinamiche di gameplay poichè permetteranno a Noctis e ai suoi compagni di squadra di esplorare le aree selvagge degli scenari open-world e coprire ampie distanze. Anche la pesca avrà un suo posto nelle meccaniche di gioco: rimanendo fedele alla natura ruolistica del titolo e della saga nel suo insieme, infatti, Tabata promette di offrirci decine di canne da pesca (ciascuna con un proprio set di abilità) e di ingaggiare battaglie con i membri della squadra di Noctis che si concluderanno con una bella grigliata di pesce.

Guarda la galleria: Final Fantasy XV: bozzetti sui personaggi secondari

Nei bozzetti preparatori pubblicati da Square Enix assieme al video sui Chocobo e sul minigioco della pesca, inoltre, i vertici del colosso videoludico nipponico immortalano alcuni dei principali personaggi secondari, da Regis Lucis Caelum CXIII (padre di Noctis, detentore del Cristallo e attuale Re del Regno di Lucis) a Luna (oracolo di Re Lucis e amica d’infanzia dello stesso Noctis). Non manca poi uno splendido artwork dedicato alla capitale dell’impero nemico di Niflheim.

Video:Dying Light: The Following Launch Trailer