La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - nuove immagini e informazioni dagli sviluppatori

Il nuovo action-adventure di Warner Bros. e Monolith Productions in una serie inedita di scatti di gioco

La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - galleria immagini

Gli sviluppatori americani di Monolith Productions riaprono una finestra mediatica su La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor per mostrarci delle nuove immagini di gioco accompagnate da una scheda informativa sulla storia e sull'impianto di gameplay di questo loro atteso action-adventure a mondo aperto intriso di elementi ruolistici.

Il canovaccio narrativo di questo titolo verrà steso a cavallo tra gli eventi conclusivi del film Lo Hobbit e quelli iniziali della trilogia (anche qui, cinematografica) de Il Signore degli Anelli: la storia avrà inizio durante la notte del ritorno di Sauron a Mordor e ci permetterà di indossare i panni di Talion, un ranger scampato alla distruzione del suo villaggio grazie all'aiuto di un misterioso spirito che, resuscitandolo, gli permetterà di soddisfare la sua sete di vendetta nei confronti delle creature che lo hanno strappato alla sua famiglia.

Per quanto riguarda gli aspetti legati alla giocabilità, il titolo sarà contraddistinto dalla libertà più assoluta nei luoghi da esplorare e delle scelte da compiere per evolvere i poteri e le abilità del proprio alter-ego: il sistema Nemesis escogitato dagli sviluppatori permetterà a Talion (e a noi con lui) di modificare in corso d'opera l'avventura attraverso lo sblocco di capacità che, proseguendo nella storia, influiranno in maniera diretta sulle relazioni intessute con i personaggi non giocanti e sull'approccio adottato dal nemico per attaccarci o per organizzare le difese del loro accampamento.

La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor non ha ancora una data d'uscita. La pubblicazione di queste immagini e della relativa scheda informativa sul sistema di gioco da parte dei Monolith, però, ci inducono a credere che il titolo, previsto nelle versioni PC, PS3, PS4, X360 e Xbox One, vedrà la luce dei negozi tra la primavera e l'autunno del prossimo anno.

  • shares
  • Mail