Videogiochi in uscita dal 14 al 20 settembre: Forza Motorsport 6, PES 2016, Destiny Il Re dei Corrotti

Scopriamo quali sono i principali videogiochi (e contenuti aggiuntivi) in uscita dal 14 al 20 settembre

Dopo aver aiutato Iota e Atoi a consegnare le loro lettere ai giocatori di Tearaway Avventure di Carta ed esserci dilettati con lo squisito editor di livelli di Super Mario Maker, riprendiamo il nostro consueto appuntamento d’inizio settimana dedicato ai videogiochi e ai principali contenuti aggiuntivi previsti in uscita in questi giorni. Partiamo quindi con la scheda di approfondimento sui tre titoli più interessanti attesi al lancio da qui sino al 20 settembre:

  • Forza Motorsport 6 (18 settembre, XB1) – Il nuovo capitolo del celebre simulatore automobilistico di Turn 10 offrirà un motore grafico di nuova concezione, un modello di guida ancora più realistico, un parco auto con 450 bolidi, una solida Carriera in singolo, una pletora di sfide e di modalità multiplayer, una IA per i Drivatar più raffinata e l’aggiunta delle gare in notturna e degli effetti meteo dinamici.
  • Pro Evolution Soccer 2016 (17 settembre, PC – PS3 – X360 – PS4 – XB1) – La nuova edizione del simulatore calcistico guarderà al passato e allo stesso tempo si concentrerà sul futuro, con un gameplay rinnovato e una serie di interessanti novità che comprenderanno un sistema di collisioni avanazato, un controllo 1 contro 1 più realistico, una sofisticata IA per i giocatori, dei portieri meno sbadati e un comparto difensivo più solido.
  • Destiny: Il Re dei Corrotti (15 settembre, PS3 – X360 – PS4 – XB1) – L’espansione che inaugurerà l’Anno Due dello sparatutto sci-fi di Bungie promette di ampliare l’avventura e l’offerta multiplayer del titolo con nuove missioni per la campagna principale, nuove sfide Assalto e Incursione, delle mappe inedite per il Crogiolo e tantissimi oggetti rari, leggendari ed esotici tra armi, parti di armatura, shader e astronavi.
Forza Motorsport 6 in nuove immagini di gioco

A seguire, invece, potete trovare la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 14 e il 20 settembre:

  • Shovel Knight: Plague of Shadows (17 settembre, PC – Wii U – 3DS – PS3 – PS4 – XB1)
  • Act of Aggression (17 settembre, PC)
  • The Elder Scrolls Online – Imperial City (15 settembre, PS4 – XB1)
  • NHL 16 (17 settembre, PC – PS3 – PS4 – XB1)
  • Total War: Attila – Empires of Sand Culture Pack (15 settembre, PC)
  • Order & Chaos II: Redemption (17 settembre, iOS – Android)
  • Flame Over (16 settembre, PS4)
  • Skyshine’s Bedlam (17 settembre, PC)
  • XBlaze – Lost: Memories (18 settembre, PS3 – PS Vita)
  • Albino Lullaby (15 settembre, PC)
  • World of Warships (17 settembre, PC)

Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento alla prossima settimana!

Destiny: Il Re dei Corrotti – Oryx e le sue truppe in un nuovo trailer in cinematica
Ti potrebbe interessare
DiRT 3: video di gioco in Kenya
Guida Pc Ps3

DiRT 3: video di gioco in Kenya

In questo video di gioco per DiRT 3 vediamo per la prima volta tornare il rally del Kenya, assente dal circuito internazionale World Wally Championship dal 2003. La caratteristica terra rossa e i toni caldi della tavolozza sono un carattere distintivo di questo tracciato.Pochi giorni fa vi avevamo riportato che il DiRT 3 avrà una

Prison Break: The Conspiracy – i personaggi principali in immagini
Action Pc Ps3

Prison Break: The Conspiracy – i personaggi principali in immagini

Deep Silver e Koch Media ci hanno invitati nuovamente all’interno del penitenziario di Fox River State, e così, sgattaiolando tra una violenta scazzottata e una rivolta carceraria, siamo riusciti a scattare qualche immagine dei protagonisti di Prison Break: The Conspiracy.Chi ha seguito le appassionanti vicende dell’omonima serie televisiva non faticherà certamente a riconoscere il volto

Valve aggiunge gli “achievements” ai suoi giochi PC
First Person Shooter Pc Varie

Valve aggiunge gli “achievements” ai suoi giochi PC

Gli obiettivi sbloccabili, detti anche “achievements”, sono una delle fissazioni degli utenti Xbox 360: ho visto in prima persona alcuni giocatori dichiarare di preferire la versione Xbox 360 di un gioco multipiattaforma anche per la presenza di questi “riconoscimenti alla bravura”. Valve lo sa bene, e, spinta da molti suoi clienti, è intenzionata a importare