SteamOS beta, primo aggiornamento con modalità dual boot

Valve pubblica il primo update per l'OS Linux dedicato alle Steam Machine: più compatibile e versatile grazie all'istallazione da DVD e il dual boot a fianco di Windows.

SteamOS-is-here

Il sistema operativo di Valve dedicato alle Steam Machine è stato aggiornato a una versione che lo rende più compatibile coi sistemi meno recenti e più versatile grazie al dual boot a fianco di Windows (o qualsiasi altro OS). Quello di oggi è il primo update dalla pubblicazione della prima beta "alchemist" di metà dicembre, ed è stata resa possibile dai contributi della community.

L'aggiornamento riprende alcune della novità già viste nella ISO non ufficiale "Ye olde SteamOSse" creata da directhex e ecliptik, e focalizza sull'aumento della compatibilità verso i sistemi non-UEFI (e quindi le schede madri coi vecchi BIOS), la possibilità di istallare anche da lettore DVD (e non più solo da pendrive) e la gestione e la preparazione di un sistema dual-boot.

Inoltre, istallando SteamOS in modalità Expert Mode (Power User, nella prima release) ora si potranno creare e gestire partizioni, fondamentale per istallare l'OS a fianco di Windows, rendendo la macchina più versatile e meno limitata e precaria di quanto sarebbe con il solo OS di Valve.

SteamOS si fa dunque un po' più maturo in vista della 1.0 prevista per il 2014 inoltrato, ma rimane ancora un ambiente poco raccomandabile per l'uso di tutti i giorni e che potrebbe con facilità rendere inutilizzabile gli OS già istallati. Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla pagina dell'annuncio che contiene anche alcuni commenti preziosi dalla community.

Via | Steam

Video: Plasros

  • shares
  • Mail