PlayStation Now Private Beta, Sony diffonde i primi inviti

Gli inviti per il servizio di gaming sul cloud con tecnologia Gaikai arrivano a destinazione: rollout in Nord America entro l'anno, in Europa si vedrà.

Prima del suo debutto ufficiale anche PlayStation Now avrà bisogno di un periodo di beta. Stando a quanto riportano diversi magazine stanno già arrivando a destinazione i primi inviti per una fase di beta non pubblica, che coinvolgerà un numero non ancora definito di gamer e probabilmente tutti in Nord America.

Come sappiamo dall'annuncio di poche settimane fa dal CES 2014 (in alto trovate il video del keynote completo), PlayStation Now è il nome ufficiale del sistema di streaming basato sulla tecnologia Gaikai di gaming sul cloud che porterà l'enorme libreria di giochi PlayStation 1, PlayStation 2 e PlayStation 3 sulle ultime console PlayStation (PS3, PS4 e PS Vita), ma anche sui dispositivi mobili abilitati come smartphone, tablet e smart TV.

Uno degli inviti è stato pubblicato in toto da NeoGAF, e nel testo vengono menzionate due raccomandazioni: un collegamento cablato su Ethernet tra PS3 e rete casalinga e una connessione a banda larga da almeno 5Mbps (simmetrici? Speriamo di no, perchè sopratutto in Italia l'upload è sempre una frazione della banda in download).

Sony promette un debutto sul suolo nord americano entro l'anno, ma per il resto del mondo le cose potrebbero andare molto diversamente visto che la qualità dell'intero servizio dipende in modo significativo dalla qualità delle infrastrutture di rete presenti sul territorio, e non tutta Europa (Italia compresa) è dotata di infrastrutture ideali per Gaikai.

Ecco cosa diceva Sony Italia a proposito dell'eventuale arrivo di PlayStation Now in Europa:

Europa è una regione molto più complessa dal punto di vista della diffusione della banda larga e ha un enorme numero di provider diversi che forniscono differenti tipologie di connessione in base al paese su cui operano. In poche parole, dobbiamo prenderci un po’ più di tempo per assicurare un roll-out del servizio soddisfacente.

Stiamo lavorando duramente per portare PlayStaion Now nei territori europei il prima possibile e vi aggiorneremo non appena avremo nuove notizie da condividere con voi.

Via | Destructoid

  • shares
  • Mail