Remedy non si sbilancia su Alan Wake 2


Il boss di Remedy, Matias Myllyrinne, non ha voluto commentare le ipotesi relative allo sviluppo di Alan Wake 2 recentemente diffusesi in rete.

"Non posso confermare nulla su Alan Wake 2", ha dichiarato Myllyrinne. La situazione è nata dopo che il team ha diffuso una lista di figure professionali di cui avrebbe bisogno per la realizzazione di "un progetto AAA".

Dopo le scarse vendite iniziali, l'interesse attorno ad Alan Wake è cresciuto col passaparola, al punto da rendere plausibile la realizzazione di un secondo episodio. Non ci resta che attendere ulteriori sviluppi, sperando che un ipotetico Alan Wake 2 non viva lo stesso sviluppo tormentato del suo predecessore.

  • shares
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: