Star Citizen: l'universo di gioco in immagini e artwork

I ragazzi di Roberts Space Industries ci deliziano con una nuova infornata di immagini di gioco e di bozzetti preparatori del loro prossimo, attesissimo sparatutto spaziale

Gli studios americani di Roberts Space Industries ci informano di aver appena superato i 38 milioni di dollari in finanziamenti privati per Star Citizen, il loro prossimo e attesissimo sparatutto spaziale intriso di elementi ruolistici, simulativi e gestionali. Per festeggiare l'evento e per prepararsi psicologicamente all'abbattimento del muro dei 40 milioni di dollari, gli uomini e le donne dell'esperto team di sviluppo capitanato da Chris Roberts hanno ben deciso di condividere la loro felicità con i fan attraverso la pubblicazione di una dozzina di immagini di gioco, di bozzetti e di target render così belli da poterci allestire una galleria d'arte.

Il progetto di proporzioni mastodontiche che sta portando avanti la mente dietro alla serie di Wing Commander tenterà di porsi come nuovo metro di paragone per i simulatori di combattimento ambientati nello spazio che verranno da qui in avanti: utilizzando l'ultimissima versione del CryEngine e i suoi agili strumenti di programmazione, Chris Roberts e i suoi sviluppatori promettono infatti di fare tesoro delle esperienze passate per catapultarci in una dimensione virtuale incredibilmente estesa e in perenne mutamento.


Surfando tra le stelle a bordo del proprio vascello completamente personalizzabile, l'utente potrà decidere autonomamente quali missioni intraprendere e quale stile di gioco da adottare: si potrà partire alla volta dei sistemi stellari più misteriosi per pura sete di conoscenza, si avrà la possibilità di assaltare le navi cargo più isolate e ci si potrà dilettare nel commercio delle merci più preziose della galassia. Ma non solo.

Pur lasciando al giocatore la più ampia libertà di scelta nelle azioni da compiere nei panni del proprio alter-ego, infatti, la nuova creatura multiplayer di zio Roberts conterrà al suo interno una solida modalità "singleplayer" composta da ben 40 missioni dedicate allo Squadrone 42, un gruppo di affiatati piloti chiamati a difendere le colonie più esterne dell'Impero Unito della Terra.

Il lancio di Star Citizen dovrebbe avvenire nel novembre di quest'anno: il titolo approderà inizialmente solo su PC, ma c'è chi, tanto tra gli addetti al settore quanto tra gli appassionati della serie, è pronto a scommettere in una successiva conversione per PlayStation 4 e Xbox One in ragione delle ingenti somme di denaro raccolte in questi mesi dai ragazzi di Chris Roberts con il contributo dei propri fan.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: