Rare: "Kinect è la colonna portante del nostro futuro"


Scott Henson, nuovo capo di Rare, mette Kinect subito sugli allori, affermando che la nuova periferica è la colonna portante per il futuro della software house. Dalle pagine di Eurogamer dichiara:

«Kinect sarà una componente chiave per il futuro del nostro studio. Non sto dicendo che svilupperemo esclusivamente per Kinect, ma che sicuramente sarà la colonna portante della nostra strategia, perché offre grandi opportunità»

«Stiamo appena cominciando a capire come interagire con il corpo, come diventare parte dell'esperienza e come usare la voce per controllare le cose. Rare continuerà a fare quel che fanno i first-party, cioè innovare e spingersi oltre i confini. Abbiamo tantissimi anni di innovazioni davanti a noi»

Accenna poi a riedizioni dei classici Rare adattati per Kinect:

«Potete vedere cosa stiamo facendo con Xbox Live Arcade per capire come abbiamo preso alcuni classici, li abbiamo rinfrescati e li abbiamo rimessi in servizio. Continueremo a guardare verso quel genere di opportunità. Non pensate solo a prodotti pacchetizzati quando valutate come Rare porta in vita le cose»

Kinect arriverà nei negozi il prossimo 10 novembre.

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: