Yaiba: Ninja Gaiden Z - immagini e video sulla componente artistica del progetto

I ragazzi di Team Ninja ci illustrano il processo di sviluppo del particolare stile grafico dell'ultima fatica di Keiji Inafune

Dopo averci illustrato il processo di creazione del personaggio e le fasi principali del processo creativo seguito in questi mesi per realizzare Yaiba: Ninja Gaiden Z, i vertici del Team Ninja, di Comcept e degli Spark Unlimited non potevano che chiudere il loro ciclo di video-diari andando a toccare uno degli aspetti più importanti del progetto condotto da Keiji Inafune, ossia il caratteristico stile artistico scelto dai tre team di Tecmo Koei per dare forma agli scenari, ai nemici e ai personaggi chiave dell'avventura che vedrà per protagonista il tecno-ninja resuscitato Yaiba Kamikaze.

Accompagnato da una carrellata di scatti di gioco inediti e dalle dichiarazioni del produttore esecutivo Yosuke Hayashi, il filmato confezionato dal Team Ninja riflette la passione smisurata di Inafune per i fumetti e i film splatter/horror a base di zombie, una passione che ha influenzato l'intero processo di sviluppo andando a formare la base grafica, tecnica, artistica e prettamente ludica di un'opera nata come spin-off di Ninja Gaiden ma evolutasi come esperienza a se stante.

Yaiba: Ninja Gaiden Z - galleria immagini

Utilizzando la tecnica del cel-shading per trasformare il titolo in una sorta di fumetto interattivo e facendo largo uso del rosso sangue per disegnare la palette cromatica del quadro digitale che ci ritroveremo a dipingere a suon di combo tritaossa e di mosse assassine, Inafune e Hayashi confidano nella bontà del progetto e sperano che gli appassionati possano dire altrettando immergendosi nelle atmosfere "dark-cartoonesche" di Yaiba: Ninja Gaiden Z su PC, PlayStation 3 e Xbox 360 a partire dal sempre più prossimo 21 marzo.

  • shares
  • Mail