The Legend of Zelda torna con grandi sorprese: "Mai più linearità" per Eiji Aonuma

Eiji Aonuma, producer della serie di The Legend of Zelda, ha svelato il futuro di The Legend of Zelda

Davvero molto interessanti, le dichiarazioni di Eiji Aonuma, producer della serie di The Legend of Zelda, sui nuovi capitoli che usciranno per Nintendo Wii U: diciamo subito che la saga non ha mai avuto scivoloni, nel senso che tutti i giochi, più o meno, hanno sempre riscosso parecchio successo presso i fan; è anche vero, però, che alcuni titoli sono sembrati un po' troppo lineari e semplici, a tal punto che i possessori delle console Nintendo hanno iniziato a chiedersene il perché.

La risposta è arrivata direttamente dal già citato Aonuma, che ha fatto grandi promesse per la prossima avventura di Link su Nintendo Wii U:

"I recenti Zelda sono stati molto lineari - ha rivelato il producer alla rivista ufficiale Nintendo -, perché pensavamo che ai giocatori non piacesse perdersi senza sapere cosa fare o dove andare".

Il futuro di The Legend of Zelda


the legend of zelda
"Questo approccio tradizionale" ha sovrastato, secondo i fan, "la capacità di sorprendere che era invece presente nell'originale The Legend of Zelda". Ecco perché Aonuma ha promesso che su Nintendo Wii U arriverà "un gioco con incontri inattesi e nel quale quello che solitamente è impossibile, diventerà rapidamente qualcosa di possibile".

Non abbiamo ancora nessuna informazione sul nuovo Zelda, ma non abbiamo motivo di mettere in dubbio le parole di Aonuma: come dicevamo, la serie non ci ha mai fatto brutte sorprese e il prossimo capitolo - se frutterà al meglio Nintendo Wii U - non potrà che continuare su questa scia. Cosa vi aspettate da Nintendo?

  • shares
  • Mail