Xbox One, promesse "cose favolose" per il futuro: Microsoft continua con i segreti

Albert Pennello, noto membro Microsoft, promette "cose favolose" per il futuro dei possessori di Xbox One

I possessori di Xbox One saranno davvero felici di sapere che Albert Penello, director of product planning della compagnia, ha annunciato grandi sorprese per il futuro: non è la prima volta che questo accade, se considerate che le stesse voci sono circolate attorno alla conferenza E3 2014 dell'azienda; pochi giorni fa, infatti, sono emerse indiscrezioni che vorrebbero Xbox One protagonista indiscussa della fiera videoludica di giugno, con qualcosa di davvero sorprendente: non un gioco - sia chiaro -, perché un titolo sarebbe certo apprezzatissimo, ma non inimmaginabile come Albert Penello e tutta Microsoft ci stanno dicendo.

Il membro della compagnia ha twittato a un fan che

"molte cose favolose ['cool', per la precisione ndr] avverranno. Spero di poterle condividere, amici miei".

Potrebbero essere le stesse cose di cui ha parlato Dean Hall, creatore di DayZ, che, una volta visitati gli studi di Redmond, aveva ammesso di essere interessato a qualcosa in particolare, probabilmente delle feature mai viste prima o comunque qualcosa riguardante Kinect (Microsoft ha più volte sottolineato che la periferica sarebbe stata il cuore di diverse esperienze di gioco, quindi sono da mettere in conto anche dei miglioramenti in questo senso).

La console war è appena iniziata


Xbox One Launch Event

Il colosso di Redmond ha appena iniziato la sua console war e, per il momento, è in leggero svantaggio rispetto a Sony, che continua a mietere vendite ovunque, soprattutto grazie a quei 400 dollari che fanno di PS4 un'arma da combattimento: dite che Microsoft, con questa sorpresa, riuscirà a ridurre lo scarto con i competitor?

  • shares
  • Mail