Xbox One arriverà a settembre in altri 26 Paesi

Microsoft mantiene le promesse: Xbox One sbarcherà in altri 26 Paesi a partire da settembre 2014.

Xbox One si prepara a conquistare nuovi mercati, a partire dagli 8 Paesi che la attendevano con ansia lo scorso novembre, ma hanno visto il lancio della nuova console di casa Microsoft rimandato a data da definire.

Ora c’è una data. A partire dal prossimo settembre Xbox One sbarcherà in 26 nuovi Paesi, che si aggiungono così ai 13 in cui la console è già disponibile da novembre 2013, portando così a un totale di 39 i Paesi in cui Xbox One sarà acquistabile, pochi in meno rispetto ai mercati raggiunti da PlayStation 4, che ad oggi sono 54.

Questo l’elenco dei Paesi: Argentina, Belgio, Cile, Colombia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Grecia, Ungheria, India, Israele, Giapponese, Corea, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Arabia Saudita, Singapore, Slovacchia, Sudafrica, Svezia, Svizzera, Turchia ed Emirati Arabi Uniti.

La promessa di Microsoft, quindi, è stata mantenuta: nell’annunciare l’uscita della console next-gen lo scorso novembre, l’azienda di Mountain View aveva assicurato che Xbox One sarebbe arrivata in molti altri Paesi entro l’anno successivo, il 2014 appunto, e adesso, salvo improbabili slittamenti dell’ultimo minuti, il bacino di utenti di Xbox One aumenterà notevolmente entro la fine dell’anno.

xbox one console

Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini
Xbox One: galleria immagini

Poi, tra settembre e la fine dell’anno, potremo tornare a parlare di statistiche e fare un confronto più realistico con le vendite di PlayStation 4.

  • shares
  • Mail