Dragon Age: Inquisition - trapelano in rete nuove immagini di gioco

Draghi, maghi, orchi e zombie nelle nuove immagini di gioco dateci in pasto dai ragazzi di BioWare

I diavoli emersi dalle nebbie imperscrutabili del Fade riprendono la loro marcia verso le rigogliose lande del Thedas in una nuova serie di scatti di gioco di Dragon Age: Inquisition trapelata quest'oggi in rete con la complicità - o alla totale insaputa - degli studios canadesi di BioWare impegnati nello sviluppo di questo attesissimo gioco di ruolo fantasy.

In queste immagini possiamo osservare alcune delle ambientazioni a mondo aperto che saremo chiamati a esplorare nel corso della campagna principale, ivi compresa una radura baciata dal Sole ma bruciata dalle fiamme sulfuree dei draghi e delle creature d'ombra che si avvicenderanno per fare arrosto il nostro alter-ego e i suoi inseparabili compagni di viaggio.

Dragon Age: Inquisition - galleria immagini

Così come abbiamo avuto modo di scoprire nel corso di questi mesi divorando in un sol boccone le anteprime e le indiscrezioni proposteci dalla sussidiaria canadese di EA, la nuova creatura ruolistica di BioWare non sarà un semplice “seguito” dei precedenti capitoli della saga ma, al contrario, avrà un carattere tanto forte da garantire al progetto una sua unicità: diversamente dai primi due episodi “maggiori” di Dragon Age, ad esempio, l’universo di gioco di Inquisition sarà aperto e completamente esplorabile, con centinaia di luoghi segreti da visitare senza alcun vincolo narrativo ma per il puro spirito d’avventura, oltrechè per concedere all'eroe, e ai suoi sodali, il tempo per maturare l'esperienza necessaria per sconfiggere i boss più ostici.

La data di commercializzazione ufficial di Dragon Age: Inquisition non è stata ancora annunciata, ma presumibilmente dovrebbe cadere tra la fine del 2014 e i primi mesi del 2015 su PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail