Microsoft: la conferenza dell'E3 2014 sarà dedicata solo ai videogiochi

Per il prossimo E3, Phil Spencer dei Microsoft Studios promette uno show incentrato sui videogiochi

Dall'Xbox Reveal del maggio dello scorso anno e dall'ultima conferenza E3 di Microsoft sono passati parecchi mesi, ma nella mente degli addetti al settore e degli appassionati di videogiochi è ancora vivo il ricordo dei passi falsi commessi dal colosso americano tra promesse rimangiate in maniera teatrale e spettacoli che di "videoludico" avevano ben poco.

Per questo, e perchè manca ormai poco all'E3 di quest'anno, il boss dei Microsoft Studios Phil Spencer ha così colto al volo l'occasione offertagli su Twitter dal giornalista videoludico Richard Jay Walken per rassicurare tutti i fan delle console verdecrociate annunciando che stavolta, grazie al cielo, i 90 minuti di conferenza previsti saranno ricchi di trailer, di annunci e di dimostrazioni riguardanti i titoli che domineranno il futuro prossimo di Xbox 360, Xbox One e Windows 8.

e3-2013-microsoft

Le rassicurazioni di Phil Spencer si "riallacciano idealmente" alle indiscrezioni rincorsesi in queste settimane sulle pagine di NeoGAF in merito all'intenzione, da parte di Microsoft, di approfittare dello show dell'E3 2014 per fare un annuncio che rappresenterà una delle più grandi sorprese della storia della manifestazione videoludica di Los Angeles e, addirittura, di quella della casa di Redmond.

La prossima edizione dell'Electronic Entertainment Expo si terrà tra il 10 e il 12 giugno, ma consuetudine vuole che la conferenza di Microsoft si tenga uno o due giorni prima dell'apertura ufficiale della fiera: solo allora, quindi, capiremo il senso delle parole di Spencer e sapremo davvero cosa bolle in pentola.

  • shares
  • Mail