A caccia di Pokèmon su Google Maps per il pesce d’Aprile 2014

Mountain View svela la sua prima sorpresa per il Primo d’Aprile 2014: Google Maps vi fa andare a caccia di Pokèmon!

Gotta Catch ’em All! E’ proprio il caso di dirlo. Il 1° aprile è già arrivato in Giappone e Google ha svelato una delle sorprese in serbo per quest’occasione, un appuntamento ormai imperdibile per Mountain View da anni a questo parte. Stavolta non si può parlare a tutti gli effetti di un pesce d’aprile, è più corretto parlare di easter egg, una vera e propria sorpresa che gli amanti dell’universo dei Pokèmon non possono lasciarsi scappare.

Se volete diventare un Pokèmon Master non dovrete far altro che collegarvi a Google Maps utilizzando l’applicazione ufficiale per iOS e Android e cominciare a esplorare la mappa a caccia di Pokèmon. Sì, avete capito bene: per qualche ora il vostro smartphone o tablet potrà diventare un vero e proprio Pokèdex in cui archiviare i 150 Pokèmon che possono essere catturati da qui al prossimo 2 aprile.

Come cominciare la cattura dei Pokèmon? Tutto quello che dovrete fare è aprire l’applicazione di Google Maps per iOS o Android, aprire il campo di ricerca e cliccare su Inizia: verrete trasportati direttamente al CERN, in Svizzera, e da lì potrete dare il via alla ricerca.

Guarda la galleria: Pokèmon su Google Maps per il pesce d’Aprile 2014
Nessun combattimento, vi basterà rintracciare i Pokèmon in giro per il Mondo, cliccare su di essi e selezionare Cattura: a quel punto potrete decidere se continuare la ricerca o visualizzare il vostro nuovo Pokédex e passare in rassegna le fantastiche creaturine entrate a far parte della vostra collezione, con tanto di immagini, video e schede personali.

Bando alle ciance, ci sono ben 150 Pokèmon da catturare e il tempo stringe! Pronti per diventare un vero Pokèmon Master?

Ti potrebbe interessare
PlayStation Network offline al momento
Brevi Online Ps3

PlayStation Network offline al momento

Il PlayStation Network sembra essere offline al momento: lo riportano non solo utenti europei, ma anche altri provenienti da altre regioni come Nord America e Australia, lasciando quindi pensare a un down esteso a tutta la piattaforma. Non avendo letto comunicazioni ufficiali da parte di Sony, pensiamo possa trattarsi di un guasto inatteso, o peggio

Pro Evolution Soccer 2010: José Altafini sì, José Altafini no
Pc Ps3 Sport

Pro Evolution Soccer 2010: José Altafini sì, José Altafini no

All’uscita di Pro Evolution Soccer 2009 siamo rimasti tutti un po’ sorpresi dalla scelta dell’aiuto commentatore che hanno affiancato a Pierluigi Pardo: il pittoresco José Altafini. La simpatia della persona e del personaggio è indubbia, ma molti giocatori hanno mal digerito la sua presenza e le sue leggendarie castronerie. Stramberie e perle di dubbia ironia

Onimusha: Dawn of dreams
Action Adventure RPG

Onimusha: Dawn of dreams

Quasi un anno fa vi avevo parlato di “Onimusha: Dawn of dreams”, quarto capitolo della famosa saga Capcom. Ora che l’ho giocato e finito due volte potrei scrivere una recensione, se non fosse che l’ho già fatto a questo indirizzo. Auguro quindi buona lettura a chi è interessato.