Call of Duty: Ghosts - l'espansione Devastation si lancia in foto

I ragazzi di Infinity Ward immortalano in foto le mappe multiplayer e le modalità inedite dell'ultima espansione di CoD: Ghosts

Activision e gli sviluppatori americani di Activision ci propongono una nuova infornata di scatti di gioco di Devastation per ricordarci che quest'attesa espansione di Call of Duty: Ghosts è finalmente disponibile su Xbox One e Xbox 360.

Sfogliando le immagini in galleria possiamo osservare alcuni dei luoghi più caratteristici delle arene virtuali introdotte con le quattro mappe multiplayer Ruins, Behemoth, Unearthed e Collision, ciascuna realizzata per enfatizzare gli scontri dalla corta distanza e le tattiche di squadra che prevedono l’impiego dei fucili a pompa, delle mitragliatrici, delle pistole e dei fucili di piccolo calibro all'interno di ambientazioni medio-piccole con decine di passaggi secondari e di cunicoli claustrofobici.

Call of Duty: Ghosts - Devastation - galleria immagini

Seguendo le orme del Michael Myers digitale affiorato dalle nebbie della mappa Fog sbloccabile con il DLC Onslaught, l'iconico cacciatore intergalattico mascherato dell'omonima serie cinematografica di Predator farà inoltre la sua comparsa tra le rovine della mappa Ruin per darci la caccia servendosi del suo visore a infrarossi, della doppia lama retrattile integrata nella polsiera e della sua incredibile forza fisica.

L'espansione Devastation di Call of Duty: Ghosts arriverà su PlayStation 3, PlayStation 4 e PC nelle prossime settimane. Nell'attesa di conoscere la data di lancio ufficiale delle versioni "non-Microsoft" di questo DLC, gustiamoci le immagini di lancio dell'edizione disponibile, per il momento, solo ed esclusivamente su Xbox 360 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail