Transistor uscirà a maggio: nuove immagini e info sulle meccaniche di gioco

L'ambiziosa avventura strategico-ruolistica di Supergiant Games ha finalmente una data d'uscita

A un anno esatto dall'annuncio del progetto di Transistor, gli sviluppatori di Supergiant Games capitanati da Amir Rao e Gavin Simon (gli autori dell'ottimo Bastion) riguadagnano il palco del PAX East di Boston per svelare la data di lancio di questo ambizioso strategico venato di ruolismo e descriverci, già che c'erano, i miglioramenti apportati in questi mesi alle meccaniche di gioco originarie attraverso una serie di immagini esplicative.

Dall'adozione della barra di caricamento per l'attivazione delle abilità principali all'ampliamento dei poteri utilizzabili dagli utenti, gli scatti propostici quest'oggi dai Supergiant testimoniano l'evoluzione compiuta dal sistema di combattimento e dalle dinamiche di gameplay correlate al passaggio dalle sessioni action-platfom (negli spostamenti e nell'esplorazione dei livelli) a quelle a turni (nelle fasi di scontro con i robot nemici).

Transistor: galleria immagini

Narrativamente parlando, invece, il progetto continuerà a vertere attorno alla figura di Red, una cantante entrata misteriosamente in possesso di Transistor, una spada ipertecnologica dotata di una raffinata intelligenza artificiale che chiederà a questa giovane ragazza di proteggerla dalle autorità del posto prima che i cyborg-poliziotto e i droni governativi la condannino alla rottamazione con l'accusa di aver raggiunto l'autocoscienza.

In ragione delle ultime notizie provenienti dal PAX East possiamo così fissare al 20 maggio prossimo la data di lancio di Transistor su PC e PlayStation 4: sia su Steam che su PSN, il titolo sarà proposto al prezzo di 18,99€. Qualora il progetto dovesse riscuotere il successo sperato dai suoi creatori, Amir Rao e Gavin Simon promettono di aggiungere Xbox One, Wii U, PS Vita, Linux e/o Mac OS alla rosa di console e piattaforme "compatibili" con un porting a loro dedicato da pubblicare entro e non oltre la fine dell'anno.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail