Styx: Master of Shadows - la torre di Akenash in nuove immagini

L'atipico eroe della nuova avventura stealth di Cyanide si rivede in foto per mostrarci alcune delle ambientazioni che sarà chiamato a esplorare per rubare l'Ambra ai custodi della torre Akenash

Gli sviluppatori francesi degli studi Cyanide e i produttori transalpini di Focus Home Interactive riprendono ad aggiornarci sullo stato dei lavori di Styx: Master of Shadows dandoci in pasto quattro nuove immagini di gioco ritraenti alcune delle ambientazioni medievaleggianti che su susseguiranno nel corso di questa avventura fantasy in terza persona.

Il progetto di Master of Shadow, lo ricordiamo, nasce da una costola di Of Orcs and Men e avrà per protagonista il goblin Styx, un ladro di alto rango chiamato a lasciare la sua gilda per intraprendere un lungo viaggio volto alla ricerca dell'Ambra, una sostanza magica prodotta da un gigantesco albero sacro inglobato, nel corso dei secoli, dalla torre Akenash e da tutte le altre strutture erette dagli umani a difesa di questo prezioso tesoro naturale.

Styx: Master of Shadows - galleria immagini

L'impianto di gioco eretto dai Cyanide sarà all'insegna della personalizzazione e della libertà: con i tesori sottratti ai cavalieri e ai mostri a guardia delle fortezze degli umani potremo evolvere le abilità e gli elementi di equipaggiamento del nostro alter-ego per esplorare torri ancora più pericolose adottando, di volta in volta, un approccio "diretto" o "silenzioso" per intraprendere le missioni e avere la meglio sul nemico di turno.

La commercializzazione di Styx: Master of Shadows è prevista nella seconda metà del 2014 in esclusiva su PC. Nell'attesa che i Cyanide fissino la data di lancio ufficiale di questo intrigante action fantasy, vi lasciamo al video dimostrativo realizzato all'inizio dell'anno dai colleghi di Dealspwn con una demo della versione pre-alpha del titolo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

  • shares
  • Mail