Tamagotchi Angel sbarca su iOS e Android

Bandai Namco Games ha rilasciato Tamagotchi Angel, cugino del più popolare Tamagotchi, su App Store e Google Play.

Dopo il successo riscosso dall’applicazione ufficiale della serie Tamagotchi per iOS e Android, rilasciato lo scorso ottobre, Bandai Namco Games ha deciso di tentare il bis regalando nuova vita virtuale anche a Tamagotchi Angel, la versione del celebre gioco elettronico portatile dedicata alla vita nell’aldilà del piccolo Tamagotchi.

Diciassette anni dopo il rilascio della versione fisica - il rilascio giapponese risale al 1997, quello internazionale al 1998 - Tamagotchi Angel torna a vivere sui nostri dispositivi mobili iOS e Android a partire da oggi. Al pari della prima applicazione, questa nuova versione può essere scaricata al costo di 3,59 euro da App Store per iPhone, iPad e iPod Touch e da Google Play per dispositivi Android 2.3 o superiori in offerta a 2,61 euro.

Tamagotchi Angel, proprio come il suo vicino parente, include due diverse modalità di gioco: TOY, nella quale gli utenti potranno allevare il proprio angelo Tamagotchi in un classico uovo virtuale, e APP, dove il Tamagotchi comparirà in una nuova ambientazione colorata e a pieno schermo.

Tamagotchi Angel arriva su dispositivi iOS e Android

Da un lato ci saranno i personaggi originali, dall’altro i piccoli protagonisti saranno nuovi e colorati angeli Tamagotchi realizzati in esclusiva per l’applicazione. Nel pieno spirito Tamagotchi, i giocatori saranno chiamati a monitorare il benessere delle loro creaturine attraverso i parametri classici - salute, felicità, fame e fatica - ma avranno a disposizione tutta una serie di nuove caratteristiche e funzioni che aumenteranno l’interazione. A questo si aggiungono nuovi sfondi per lo schermo, una galleria di immagini e alcuni mini giochi che ci permetteranno di ingannare l’attesa tra un’attività e l’altra.


Tamagotchi Angel

, lo ricordiamo, è disponibile per iOS e Android al costo di 3,59 euro, ma al contrario della tendenza del momento, non offre o richiede acquisti in-app.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail