Assassin’s Creed Pirates sbarca su browser: disponibile la demo

Ubisoft e Microsoft hanno unito le forze per portare Assassin’s Creed Pirates anche su browser: ecco la prima demo.

Assassin’s Creed Pirates, lo spin-off della celebra saga disponibile da qualche mese per i dispositivi mobili, arriva anche su browser in una collaborazione con Microsoft finalizzata a mostrare al mondo le qualità di Internet Explorer 11. Quale modo migliore per testare a fondo le qualità dell’ultima versione del browser di Redmond se non portare il pirata Alonzo Batilia sullo stesso, senza il bisogno di scaricare o installare alcun plug-in?

E così, collegandovi a questo indirizzo potrete accedere in pochi istanti alla beta di Assassin’s Creed Pirates, con un gameplay ispirato proprio a quello della versione per iOS e Android, ottimizzato quindi anche per i dispositivi mobili. Vestirete i panni di Alonzo e sarete chiamati a guidare la sua nave nei mari dei dei Caraibi alla ricerca del tesoro, facendo ben attenzione a evitare mine e ostacoli di vario genere.

Assassin’s Creed tornerà anche su PS3 e Xbox 360 nel corso del 2014

La demo di Assassin’s Creed Pirates, sviluppata interamente in WebGL, JavaScript e HTML5, è stata creata col framework open-source Babylon.JS che permette agli sviluppatori di aggiungere effetti, illuminazioni, texture e altri elementi 3D molto più velocemente rispetto al passato.

Assassin’s Creed Pirates sbarca su browser


Vulnerabilità di Internet Explorer, Microsoft aggiornerà anche Windows XP

Il titolo è ottimizzato per Internet Explorer e dispositivi touch - il tablet Surface su tutti - ma potrete accedervi anche da browser diversi, come Chrome o Firefox, indipendentemente dalla risoluzione e dimensione del dispositivo. Se utilizzate Windows 8.1, inoltre, potrete anche creare una tile sullo Start Screen o sfruttare la modalità Snap View per giocare mentre state svolgendo un’altra attività.

Via | Assassin’s Creed Pirates

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail