David Dennis (Microsoft): "Dobbiamo annunciare ancora molte esclusive X360 per il 2011"

David Dennis (Microsoft): "Dobbiamo annunciare ancora molte esclusive X360 per il 2011"

Nonostante la mole davvero spropositata di videogiochi multipiattaforma in uscita nel 2011 renda praticamente inutile qualsiasi motivo di scontro tra i possessori di questa o quella console ad alta definizione, non bisogna prodursi in un eccessivo slancio di obiettività per affermare che, allo stato attuale, l'ago della bilancia delle esclusive pende sensibilmente verso PS3: tolti Gears of War 3, Forza Motorsport 4 e Codename Kingdoms, infatti, il futuro prossimo di Xbox 360 non sembra offrire progetti "propri" in grado di scontrarsi sia qualitativamente che quantitativamente con il muro eretto da Sony con i vari Killzone 3, LittleBigPlanet 2, Resistance 3, Uncharted 3, inFamous 2 e via discorrendo.

Cercando quindi di porre un freno allo "squilibrio" di titoli poc'anzi descrittovi, David Dennis di Microsoft si è concesso ai microfoni di IGN per spiegare ai possessori attuali (e a quelli futuri) di X360 che ci sono ancora diverse cartucce da sparare:

"Abbiamo molti altri giochi in cantiere che non abbiamo ancora annunciato: titoli esclusivi per Kinect, progetti con joypad 'classico' ed altri a controlli ibridi pad-Kinect, titoli che spaziano dall'utenza 'casual' a quella prettamente 'hardcore', più naturalmente i giochi delle terze parti. Abbiamo persino diversi assi nella manica sul fronte Xbox Live: credeteci, non abbiamo la benchè minima intenzione di lasciar passare il momento d'oro che stiamo vivendo, per questo preferiamo centellinare gli annunci. Allo stato attuale, chi sa quali e quanti titoli segreti abbiamo in sviluppo non penso farebbe mai a cambio con la situazione che stanno vivendo in questo stesso momento i nostri concorrenti."

E voi, cosa ne pensate al riguardo? Esisteranno davvero questi "assi nella manica" o è solo un bluff per sparigliare le carte in tavola e dare così a Microsoft il tempo di superare indenne il delicato periodo natalizio per organizzare una risposta efficace alla mole di esclusive messa sul piatto da Sony per l'anno che verrà? Ai posteri l'ardua sentenza.

  • shares
  • Mail
120 commenti Aggiorna
Ordina: