Uncharted 4, le ambientazioni saranno distruttibili? Ancora indizi da Naughty Dog

Buone nuove da Naughty Dog: pare che le ambientazioni di Uncharted 4 saranno completamente distruttibili. Ecco perché

Uncharted 4, le immagini del teaser trailer

Non abbiamo ancora molte informazioni su Uncharted 4, ma quello che sta emergendo in quest'ultimo periodo ci piace non poco, visto che, se tutto dovesse rivelarsi vero, il gameplay ne risentirebbe senz'altro in maniera positiva. Di cosa parliamo esattamente? Delle ambientazioni del probabile ultimo capitolo della serie e della possibilità concessa ai giocatori di distruggerle quasi completamente.

L'indiscrezione era emersa non poco tempo fa, quando Naughty Dog pubblicò un annuncio in cui spiegava di essere alla ricerca di un "artista dinamico" in grado di lavorare alla "simulazione dinamica della distruzione degli scenari": il che vuol dire che la compagnia cercava - e cerca tuttora - uno sviluppatore capace di realizzare ambientazioni completamente distruttibili e, perché no, anche completamente esplorabili.


La conferma è arrivata poco tempo fa da Anthony Vaccaro, membro del team, che su Twitter - come vedete sopra - ha proprio scritto di aver partecipato a una riunione incentrata sulla realizzazione delle ambientazioni. Vaccaro ha commentato questa riunione con molto entusiasmo, quindi aspettatevi, se non presto, sicuramente non tardi, degli aggiornamenti che vi lasceranno senza fiato.

Ecco i cinque titoli vincitori dell'E3 2014 che ti conviene conoscere

Una bella novità per Uncharted 4


Come ben sapete, Uncharted è una serie di quelle che ha regalato grosse soddisfazioni a Sony e ai giocatori: la possibilità che lo scenario possa essere distrutto in determinati modi, e quindi una maggiore e più completa interazione con il mondo esterno, non possono che migliorare notevolmente la valutazione complessiva del gioco. Incrociamo le dita!

Via | Twitter

  • shares
  • Mail