Il lato pupazzoso di Mass Effect: i peluche amatoriali di Saren e Garrus in immagini

Mass Effect: i peluche di Saren e Garrus

I videogiochi migliori sono quelli che stimolano l'immaginazione dell'utente garantendogli un'esperienza a tutto tondo ed un numero infinito di ore di divertimento: per chi ha avuto il piacere di aiutare Shepard in una o in entrambe le avventure fino ad ora compiute nell'universo di Mass Effect è facile capire questo semplice ragionamento, così come è altrettanto facile intuire i motivi che hanno spinto l'artista conosciuta con lo pseudonimo di Eitanya a produrre gli splendidi peluche immortalati nella galleria sottostante.

L'amore di Eitanya per il capolavoro fantascientifico di BioWare, in special modo per la nobile razza aliena dei Turian, l'ha portata a realizzare i bambolotti di Garrus (l'abile fuciliere che compare in entrambi i capitoli della serie) e Saren (nemico principale di Shepard nell'episodio primigenio): la fedeltà alle versioni originali è assoluta, la cura per i dettagli è maniacale e i volti hanno un'espressività a dir poco ipnotica.

Stando a quanto scrive Eitanya sul suo profilo ufficiale su DeviantArt, il prezzo delle sue creazioni si aggira tra i 75 e i 150 dollari: prima di lasciarvi alle immagini in questione, approfittiamo dell'occasione per ricordare a tutti gli interessati che la versione PS3 di Mass Effect 2 è attesa in uscita per il 21 gennaio.

Mass Effect: i peluche di Saren e Garrus

Mass Effect: i peluche di Saren e Garrus
Mass Effect: i peluche di Saren e Garrus

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: