Qual è il videogioco più brutto di sempre secondo lo sviluppatore di E.T. per Atari 2600?

Dal Comic-Con 2014, Howard Scott Warshaw riabilita il "buon nome" di E.T. per Atari 2600 e indica un titolo peggiore di quello che ha fatto esplodere la crisi dei videogiochi del 1983

Il ritrovamento della leggendaria "fossa di E.T." e l'imminente lancio del documentario realizzato da Microsoft per ripercorrere gli eventi che hanno indotto i vertici di Atari a seppellire nel 1983 le cartucce per Atari 2600 del loro titolo di punta hanno spinto lo sviluppatore a capo del progetto dello sfortunato tie-in di E.T., Howard Scott Warshaw, a recarsi a San Diego per dire la sua davanti al pubblico del Comic-Con.

L'autore di quello che viene unanimemente definito come il videogioco più brutto della storia ha così potuto analizzare i fatti ed offrirci degli interessanti spunti di riflessione:

"Nel team che ha sviluppato E.T. c'eravamo io, un tizio che ha fatto la schermata introduttiva, un ragazzo che si è occupato della grafica e basta. Vedete, c'è tutta una leggenda su E.T., sul modo in cui è venuto alla luce, sugli eventi nefasti susseguitisi dal giorno di lancio e sul fatto che abbia contribuito a distruggere l'industria dei videogiochi per tre anni ma la realtà, ovviamente, è ben diversa dalla leggenda e dalle semplicistiche scuse accampate da chi ha voluto montare tutto questo."

Guarda le immagini delle cartucce disseppellite di E.T. per Atari 2600

E.T. per Atari 2600: galleria immagini

Leggi anche - E.T. per Atari 2600: Microsoft ritrova le cartucce sotterrate nel Nuovo Messico

Non meno importante, e diretta, è stata poi la risposta offerta da Warshaw a chi gli ha chiesto allora quale fosse, dal suo punto di vista, il videogioco più brutto di sempre:

"Charlie's Angels, senza dubbio. La situazione che avevamo con E.T. non era così disperata, specie per un team composto da tre persone di cui solo due davvero impegnate nello sviluppo del titolo: lo dimostra il fatto che quando Spielberg visitò Atari e giocò ad E.T. per un po', diede il suo assenso al progetto accennando un OK."

Charlie's Angels è il famoso il tie-in del 2003 per PlayStation 2 e GameCube dei due film dell'omonima serie con protagoniste Cameron Diaz, Drew Barrymore e Lucy Liu che, a differenza di E.T., "vanta" il punteggio e la media-voto più bassa mai raggiunta su Metacritic. Uno scontro tra titani, insomma...

via | Collider

Approfondisci - Atari in bancarotta, chiude la storica società di videogame e console

E.T. per Atari 2600: galleria immagini
E.T. per Atari 2600: galleria immagini
E.T. per Atari 2600: galleria immagini
E.T. per Atari 2600: galleria immagini
E.T. per Atari 2600: galleria immagini

  • shares
  • Mail