[Aggiornato] The Elder Scrolls V: Skyrim - prime immagini e informazioni da Game Informer

The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer

Aggiornamento: sono state aggiunte in galleria due immagini inedite, nella prima potrete vedere il protagonista principale mentre insegna due passi di Samba a un ragno gigantesco, nella seconda invece il nostro eroe fa il cascamorto con tre donzelle di ghiaccio.

L'attesa è finalmente terminata. Dopo aver passato le ultime nottate a gasarci riascoltando l'epico finale del teaser trailer d'annuncio dei VGA 2010, dopo aver perso la cognizione dello spazio e del tempo traducendo a braccio l'ultima copertina di Game Informer come sciamani in preda a visioni mistiche di varia natura, riusciamo finalmente a fornirvi le primissime scansioni e informazioni su The Elder Scrolls V: Skyrim tratte dal numero di febbraio della famosa rivista videoludica a stelle e strisce.


    AVANZAMENTO DI LIVELLO
  • Il sistema di crescita del personaggio è stato completamente ridisegnato rispetto a quello visto in Oblivion e Morrowind. Il nostro eroe non avrà alcuna classe di appartenenza iniziale, a parte le fattezze fisiche e pochissimi caratteri secondari derivanti dall'ascendente astrologico non potremo modificarne gli attributi e le skills fin quando non avanzeremo di livello.

  • Ci saranno 50 livelli "base", ognuno dei quali garantirà un determinato numero di punti e di "perk" (alla Fallout 3, per internderci) spendibili per migliorare l'eroe. Superato il 50° livello, l'avanzamento sarà molto più duro e graduale
  • ABILITA'

  • Ci saranno 18 Skills o Abilità principali (3 meno di Oblivion e 12 meno di Morrowind). Il loro effetto sarà intrecciato l'uno all'altro e combinato al tempo stesso con quello dei "perk" e delle abilità secondarie

  • Rispetto ad Oblivion, in Skyrim il valore di ogni Abilità produce bonus e malus sulle altre caratteristiche dell'eroe, di conseguenza non potremo più creare un personaggio in grado di padroneggiare tante arti contemporaneamente. Come in Fallout 3, bisognerà scegliere con oculatezza ogni punto assegnato

  • Non ci sarà più l'abilità Misticismo (i suoi effetti saranno "scorporati" tra perk e abilità secondarie). Rimarrà invece il valore dedicato agli Incantesimi

Seguiteci dopo la pausa per le restanti immagini e informazioni su The Elder Scrolls V: Skyrim.

The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer

The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer


    BREVI CENNI STORICI E GEOGRAFICI
  • TES V: Skyrim si situa cronologicamente a 200 anni circa di distanza dagli eventi conclusivi di Oblivion. Il nostro personaggio, un "Sangue di Drago", sarà addestrato da uno dei maestri più importanti del regno di Tamriel per fronteggiare il ritorno dei draghi, descritto dalle profezie e dalle leggende popolari dei capitoli precedenti

  • La regione di Skyrim è situata a nord del Cyrodiil ed ha una morfologia molto più varia rispetto alle altre zone del regno. Offre cinque grandi città, diversi villaggi di periferia, tanti accampamenti isolati e innumerevoli luoghi nascosti (dalle grotte naturali ai dungeon veri e propri)
  • SISTEMA DI CONVERSAZIONE

  • Durante i dialoghi, la telecamera non sarà più forzata ad inquadrare in prima persona i volti dei personaggi non giocanti. Tutto sarà più realistico, si potrà conversare con loro anche mentre camminano per strada o stanno lavorando

  • I volti saranno molto più espressivi e curati rispetto a quelli di Oblivion.
  • SISTEMA DI COMBATTIMENTO

  • I combattimenti saranno più fluidi e tattici. Ad ogni mano sarà assegnata una funzione (ad esempio, con una potremo brandire un'ascia e con l'altra saremo in grado di difenderci o lanciare incantesimi)

  • Ogni arma restituirà un "feeling" diverso: ogni classe di arma (dalle lance ai martelli a due mani, passando per le spade e i pugnali) avrà un set tutto suo di animazioni e produrrà effetti a breve, medio e lungo termine sul personaggio (ad esempio sull'andatura a piedi, sui punti forza o sull'agilità)

  • I nemici non umani saranno vari quanto gli ambienti esplorabili: ci saranno zombie, mammuth, titani, troll di foresta, yeti, ragni giganti, tigri dai denti a sciabola... e draghi, tanti draghi :D
  • MISSIONI

  • Il numero e la tipologia di missioni primarie e secondarie che potremo compiere sarà determinato dalle abilità del nostro eroe: se il nostro personaggio avrà un valore alto in Magia o Alchimia, in fase di conversazione con maghi, stregoni o alchimisti potrà compiere per loro determinati compiti, dai più semplici (come raccogliere erbe nella foresta vicina) ai più complessi (come strappare le zanne d'oro ad una tigre "speciale" protetta da due draghi). Le missioni potranno essere sbloccate anche aiutando saltuariamente dei passanti (o uccidendoli, dipende dai casi) ed esplorando liberamente la mappa: i PNG non ci daranno quasi mai dei compiti secondari se non conosciamo già il luogo dove siamo diretti

  • Le "sorti" degli oggetti che lasceremo cadere a terra cambieranno in base al luogo in cui ce ne sbarazzeremo. Se lasciamo una spada in mezzo a una foresta, ad esempio, rimarrà lì per molto tempo oppure sarà spostata da un animale; iceversa, se ci priviamo di quella stessa spada in una città o in una strada, dopo poche ore sarà raccolta da un passante o da un ladro (che magari potrebbe ricattarci o chiederci in cambio del denaro se quell'oggetto era già stato rubato a qualcuno)
  • GRAFICA

  • Skyrim utilizzerà un motore grafico completamente nuovo, non sarà una versione "aggiornata" dell'engine di Oblivion o Fallout 3. La neve cadrà dinamicamente, le fronde degli alberi si muoveranno al vento, il mondo di gioco sarà immenso, i fiumi e i corsi d'acqua saranno realistici (così come le fasi a nuoto).
  • Altre informazioni

  • La visuale in terza persona sarà migliorata (così come le animazioni del personaggio e il movimento delle telecamere)

  • Si potrà disabilitare completamente l'HUD di gioco (per aumentare il tasso di sfida o anche solo per godere appieno del paesaggio)

  • Il nostro eroe potrà correre per un periodo di tempo gestito dal suo livello di Stamina, dai perk secondari e dai valori delle altre abilità primarie o secondarie

  • Sarà ancora presente il "Fast Travel": si potrà ritornare istantaneamente in ogni luogo già visitato

  • I draghi potranno attaccare le città

  • Sarà consentito combattere all'interno dei villaggi e delle città

La commercializzazione di The Elder Scrolls V: Skyrim è prevista per l'11 novembre su PC, PlayStation 3 ed Xbox 360

via | forum NeoGaf, forum GameTrailers

The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer
The Elder Scrolls V: Skyrim - scansioni da Game Informer

  • shares
  • Mail
64 commenti Aggiorna
Ordina: