The Long Dark: Ken Rolston entra nel team di sviluppo - nuove immagini

Il designer capo di Morrowind e Oblivion si unisce agli studi Hinterland per contribuire allo sviluppo della loro ambiziosa avventura post-apocalittica a mondo aperto

Ken Rolston, lo sviluppatore capo di The Elder Scrolls III: Morrowind, del seguito Oblivion e del meno fortunato esperimento ruolistico di Kingdoms of Amalur Reckoning, ha deciso di rimettersi in gioco e di mettere la sua pluriennale esperienza al servizio degli Hinterland Studios, gli autori del promettente adventure post-apocalittico a mondo aperto The Long Dark.

Il buon Ken va così a unirsi al team di sviluppo canadese che vanta già la presenza di personalità del calibro di Raphael van Lierop (autore capo di Far Cry 3), Marianne Krawczyk (l'autrice della trama della trilogia di God of War) e Sascha Dikiciyan (scrittore della storia di Mass Effect 3 e Borderlands 2).

Guarda le ultime immagini di The Long Dark

The Long Dark: galleria immagini

Leggi anche - The Long Dark: immagini e video d'annuncio della versione Early Access

A Ken Rolston e agli altri rinomati membri del cast di autori di The Long Dark spetterà il compito di scrivere la storia, i dialoghi con i PNG e i documenti rintracciabili nella campagna principale di questo titolo che, lo ricordiamo, ci catapulterà nel bel mezzo di una foresta per sopravvivere alle bestie feroci che incontreremo lungo il cammino e a delle condizioni atmosferiche rese ancora più rigide da un black out mondiale causato da una catastrofica tempesta elettromagnetica.

The Long Dark sarà disponibile su Steam in versione Accesso Anticipato a partire dal 22 settembre su PC, Mac e Linux. L'edizione Early Access ci permetterà di intraprendere la modalità Libera: il tempo che ci dividerà dal raggiungimento della "versione 1.0" verrà speso da Ken Rolston e dai suoi nuovi compagni di lavoro per dare forma alla storia, alle missioni correlate al canovaccio narrativo e agli strumenti che permetteranno ai giocatori in possesso di Oculus Rift di rendere più immersiva l'esperienza di gioco apprezzando la natura selvaggia di The Long Dark attraverso gli schermi stereoscopici del loro visore per la realtà virtuale.

Approfondisci - The Long Dark: ecco le prime immagini di gioco

  • shares
  • Mail