World of Warcraft: in arrivo la pulizia dei nomi dei personaggi non più usati

I personaggi di World of Warcraft che non hanno effettuato login dal 13 novembre 2008 vedranno il loro nome riassegnato.

World of Warcraft: espansione Warlords of Draenor

Se avete un vecchio personaggio su World of Warcraft che non usate da tempo, state attenti perché Blizzard potrebbe a breve riservarvi una sorpresa: con l'occasione offerta dall'imminente patch 6.0.2, gli sviluppatori del gioco di ruolo online faranno infatti pulizia tra gli avatar che non effettuano login dal 13 novembre 2008, riassegnando così i nomi dei personaggi a beneficio di chi dovesse iniziare adesso a giocare.

Si tratta di una mossa che potremmo definire fisiologica, visto che il lancio di World of Warcraft risale al lontanissimo novembre 2004: dieci anni sono passati, e immaginiamo che tra i milioni di account attivati sulla piattaforma del gioco di ruolo ci siano tantissimi nomi di personaggi occupati ma non usati.

World of Warcraft: l'espansione Warlords of Draenor

L'obiettivo è naturalmente quello di "fare spazio" ai giocatori in arrivo con Warlords of Draenor, la nuova espansione in arrivo il 13 novembre, come annunciato dalla stessa Blizzard:

"Vogliamo liberare tanti nomi per essere sicuri che i giocatori di ritorno abbiano una grande quantità di nomi disponibili tra i quali scegliere - quindi effettuate ora il login se volete mantenere i nomi dei vostri personaggi non usati per avventurarvi dentro Draenor."

Warlords of Draenor porterà con sé il nuovo continente, Draenor, insieme a un nuovo aumento nel level cap dei personaggi di World of Warcraft, che potranno ora arrivare fino al livello numero 100. I nuovi giocatori avranno anche la possibilità di portare subito il proprio personaggio fino al livello 90, pagando una certa somma.

  • shares
  • Mail