La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor in un nuovo corto live action

La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor arriverà tra pochi giorni su PC, PlayStation 4 e Xbox One. A novembre invece su PlayStation 3 e Xbox 360.

Grazie al lavoro svolto da Corridor Digital, La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor ci viene nuovamente presentato da Monolith Productions, anche se in questo caso non si vede praticamente niente che riguardi il gioco. Su YouTube è infatti arrivato un corto live action ispirato dal gioco di ruolo d'azione, all'interno del quale conosceremo gli eventi avvenuti tra Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli.

Per chi dovesse essere a digiuno d'informazioni su La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, ecco la descrizione ufficiale che ci viene proposta:

La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor propone un ambiente di gioco dinamico dove i giocatori possono architettare un loro personale piano di vendetta per piegare Mordor al proprio volere. Il gioco ha inizio nella notte in cui Sauron ritorna a Mordor, appena i suoi Black Captains uccidono brutalmente i Ranger del Black Gate. I giocatori vestono i panni di Talion, un ranger che ha perso la sua famiglia e tutto ciò che aveva di più caro, solamente per tornare in vita grazie a un misterioso Spirito di Vendetta. Non appena la vendetta personale di Talion viene svelata, i giocatori scoprono il mistero dello Spirito che lo possiede, scoprendo le origini degli Anelli del Potere e affrontando la definitiva nemesi.

La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - Gamescom 2014 - galleria immagini
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - Gamescom 2014 - galleria immagini
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - Gamescom 2014 - galleria immagini
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - Gamescom 2014 - galleria immagini
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor - Gamescom 2014 - galleria immagini

Salvo altri cambiamenti sulle date d'uscita, per una volta La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor arriverà prima su PC: su questa piattaforma la data prevista è infatti il 30 settembre, mentre il 3 ottobre sarà la volta di PlayStation 4 e Xbox One. I possessori di PlayStation 3 e Xbox 360 dovranno invece attendere fino al 21 novembre.

  • shares
  • Mail